€ 12.48€ 13.00
    Risparmi: € 0.52 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dio. La spiegazione del Tutto... ...raccontata dal Creatore stesso

Dio. La spiegazione del Tutto... ...raccontata dal Creatore stesso

di Giovanni De Libero


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Da sempre il genere umano è impegnato nella ricerca. Solo oggi, però, alcuni scienziati sono giunti a conclusione che il fondamento della realtà non è la materia bensì un immane "campo di Coscienza universale" interamente intelligente. Una Matrice che è e trasmette informazioni ad ogni livello. Scesa nell'infinitamente piccolo, la scienza ha scoperto che la materia si trasforma sempre più in un Grande Pensiero, una vibrazione nella quale tempo e spazio perdono di significato. "Dio" ripercorre l'intera sequenza (Creazione ed Evoluzione) che sottende l'esistente. Una successione che muove dalla Pura Coscienza per poi rivelarsi con e attraverso l'Universo. Dio cade nell'oblio riversandosi in stadi via via minori e inconsapevoli sino a dimorare sotto forma di potenziale all'interno dell'Universo. Solo permettendo a ogni cosa del Creato di far libera esperienza di se stessa, infatti, Egli avrebbe "conosciuto" la sua divinità. Una sconfinata rete di micro e macro Sistemi consente al cosmo di evolvere e riportare alla luce quell'ordine segretamente custodito. Il Padre sperimenta se stesso per giungere all'Essente (l'Assoluto sperimentato) in un processo senza "morte" del quale può descriversi soltanto il divenire: un sentiero di consapevolezze sempre più elevate che conduce ogni creatura a ricordare la natura divina che dimora nel proprio sé.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Audacia intelligente, 03-12-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autore di questo libro è stato sicuramente audace. Trovo che sia uscito fuori un testo atipico. Gli occhi di chi l'ha scritto hanno visto una dimensione che difficilmente si riesce a vedere, senza tuttavia cadere nel banale o nell'assurdo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO