€ 21.50
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Difendersi dalla complessità. Un kit di sopravvivenza per manager, studenti e perplessi

Difendersi dalla complessità. Un kit di sopravvivenza per manager, studenti e perplessi

di Paolo Magrassi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: La società
  • Data di Pubblicazione: marzo 2009
  • EAN: 9788856806724
  • ISBN: 885680672X
  • Pagine: 176
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il mondo diventa sempre più interconnesso e complesso. Variabili un tempo solo debolmente correlate oggi hanno ripercussioni ovunque. Dunque non è strano che aumentino pubblicazioni, attività consulenziali e software che si propongono di importare la "teoria della complessità" nella prassi gestionale. Ciò sta però avvenendo in modo maldestro: concetti scientifici profondi vengono deformati e a volte trasformati in caricature. L'effetto finale è puro terrorismo culturale. Il 99% dei manager non ha alcun bisogno della complessità, come vogliono far credere i consulenti che spargono paure, incertezza, dubbi. E quelli che, invece, devono occuparsene, farebbero bene a comprendere meglio i concetti scientifici di base, elementari. Nel corso del libro verranno chiariti tutti i termini, quelli scientifici così come quelli immaginifici e retorici, e alla fine della lettura potrete conversare fluentemente con tutti coloro che oggi pronunciano paroloni fascinosi e locuzioni involute per dire cose che, una volta capite davvero, possono invece essere dette anche semplicemente. Una lettura scorrevole ma documentata e rigorosa, che gioverà, oltre che ai dirigenti d'azienda, a giornalisti, sociologi, politici e alle persone intellettualmente curiose. Indispensabile per chi desidera saper controbattere in modo informato ai discorsi "cool" sulla complessità, e utile per chi vorrà approfondire.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Unico! Però andava bilanciato meglio, 13-07-2009, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Peccato che l'autore abbia sprecato pagine in una polemica con i libri di management sulla complessità: da quest'opera avremmo volentieri gradito qualche pagina in più per sviluppare alcuni dei concetti presentativi.
Si tratta infatti probabilmente del primo libro mai uscito in italiano che contenga un compendio completo delle varie viste sulla complessità. Di solito si legge della teoria del caos, oppure del comportamento emergente o dei sistemi complessi o dell'autorganizzazione oppure dell'epistemologia eccetera, ma mai nessuno riesce a dare la visione globale. Inoltre questo libro ha il pregio del rigore scientifico sottostante, mentre i testi divulgativi sulla complessità sono di solito fantasiosi e privi di credibilità scientifica. In particolare viene qui chiarito il ruolo della linearità e si spiega come questo concetto venga sistematicamente malinteso dalla letteratura divulgativa sulla complessità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO