€ 15.36€ 16.00
    Risparmi: € 0.64 (4%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Diaspora

Diaspora

di Paolo Maninchedda


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Marietti
  • Collana: Le fionde
  • Data di Pubblicazione: settembre 2008
  • EAN: 9788821156076
  • ISBN: 8821156079
  • Pagine: 128

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

In Sardegna, nel paese di Gitile, al confine dì ogni cosa, del male e del bene, della ricchezza e della povertà, della civiltà e della barbarie, don Alvaro Manca, prete più di speranza che di fede, assiste preoccupato allo svolgersi di un piccolo e drammatico intrigo politico-giudiziario. La banalità del male, l'ineluttabile trascorrere della vita, la fragilità degli affetti e ti conforto dell'amicizia, fanno da sfondo alla fatica con cui un gruppo di amici cerca di non soccombere alla facile tentazione di sprecare interamente l'esistenza, di affidarla alla rassegnazione o all'odio o alla violenza, come talvolta vorrebbe fare il professor Antonio Carreras, amico-rivale di don Alvaro. Nelle strade fredde di una piccola comunità che ribolle di attese mai compiute, agiscono, come attori che recitano una parte scritta per loro dal destino o dal temperamento, altri personaggi: la vedova Sanna-Porcu, il Sindaco, il disperato e vagabondo Kunfu, il terribile Mario Casula, ma soprattutto gli affetti di un circuito di persone che si sente assediato dal nulla e reagisce coltivando sacralmente la speranza di un compimento che dia senso alle cose.

Tutti i libri di Paolo Maninchedda

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Diaspora e condividi la tua opinione con altri utenti.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti