€ 9.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

La democrazia in trenta lezioni
€ 12.00 € 6.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La democrazia in trenta lezioni

La democrazia in trenta lezioni

di Giovanni Sartori


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar argomenti
  • A cura di: L. Foschini
  • Data di Pubblicazione: maggio 2009
  • EAN: 9788804589198
  • ISBN: 8804589191
  • Pagine: 124
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Che cosa vuoi dire, esattamente, "democrazia"? Quali sono le condizioni necessarie per renderla "possibile"? In quali e quanti modi può funzionare il processo che porta milioni di elettori a scegliersi poche decine di rappresentanti? Chi sono i filosofi che hanno formulato le grandi leggi della democrazia? In che cosa consistono la libertà politica e l'eguaglianza? Esistono diverse "gradazioni" di democrazia? Quali sono le differenze tra la democrazia dei moderni e quella degli antichi? Come si sono sviluppati i modelli politici del liberalismo e del socialismo? Perché dobbiamo preferire la democrazia? Che cosa distingue la "destra" dalla "sinistra"? La democrazia si può esportare? Tra l'Occidente e l'islam è in corso un conflitto di civiltà? Qual è il rapporto tra democrazia e sviluppo economico? La democrazia è in pericolo? E qual è il suo futuro?

Tutti i libri di Giovanni Sartori

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.9 di 5 su 7 recensioni)

5.0La democrazia in trenta lezioni, 16-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
"La democrazia in trenta lezioni" per la semplicità analitica di cui è caratterizzato sarebbe anche potuto intitolarsi "la democrazia spiegata ai bambini": siamo in presenza infatti di uno strumento quasi pedagogico direi, uno strumento davvero tanto utile sopratutto in un paese come l'Italia, sempre molto poco attento ai temi che riguardano la sfera pubblica
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un utile breviario democratico, 11-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro comprensibile anche a chi non si intende molto di politica e temi sociali, che spinge il lettore a ragionare sulle tematiche, anche difficili, poste da Sartori con incredibile fluidità All'inizio, quando definisce i termini e fa distinzioni fra varie interpretazioni, non è sempre chiarissimo, e aiuta poco alla comprensione dei concetti che contano. Più avanti, quando affronta i rapporti fra la democrazia occidentale e gli altri stati (in particolare gli stati islamici teocratici) è più chiaro, ma non sempre mi trovo daccordo con le sue conclusioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Una perla, 15-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Sartori sintetico come al solito ripercorre trenta lezioni semplici ed efficaci per spiegare vari aspetti della democrazia. Si parte dalle prime definizioni di democrazia greca alle attuali democrazie rappresentative passando per i conflitti attuali religiosi.
Ancora una volta Sartori scrive un libro dai temi importanti senza troppi giri di parole, va dritto al sodo ottenendo un libro di facile comprensione, estremamente interessante e adatto a tutti, dallo studente di politica al vacanziero sotto l'ombrellone.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Breviario di democrazia, 11-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Sartori ci insegna che la democrazia con la sua solita semplicità riesce a portarci nel mondo della democrazia, spiegandocene i meccanismi, i difetti ed i meriti questa ha un equilibrio instabile, alcune volte ve ne è di più ed altre di meno. Quindi la domanda da porci non è se in Italia vi sia o meno democrazia, ma quanta ve ne sia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bello, 21-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro comprensibile anche a chi non si intende molto di politica e temi sociali, che spinge il lettore a ragionare sulle tematiche, anche difficili, poste da Sartori con incredibile fluidità (i capitoli 30 vanno da due a quattro pagine l'uno) . Interessante la riflessione sul ruolo della religione e dell'Islam nei confronti della democrazia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La democrazia in trenta lezioni (7)