€ 16.91€ 19.90
    Risparmi: € 2.99 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 7 ore e 23 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

Demenza digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi
€ 16.91 € 19.90
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Demenza digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi

Demenza digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi

di Manfred Spitzer


  • Editore: Corbaccio
  • Collana: I libri del benessere
  • Traduttore: Petrelli A.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2013
  • EAN: 9788863805918
  • ISBN: 8863805911
  • Pagine: 342
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Senza computer, smartphone e Internet oggi ci sentiamo perduti. Questo vuol dire che l'uso massiccio delle tecnologie di consumo sta mandando il nostro cervello all'ammasso. E intanto la lobby delle società di software promuove e pubblicizza gli esiti straordinari delle ultime ricerche in base alle quali, grazie all'uso della tecnologia, i nostri figli saranno destinati a un radioso futuro ricco di successi. Ma se questo nuovo mondo non fosse poi il migliore dei mondi possibili? Se gli interessi economici in gioco tendessero a sminuire, se non a occultare, i risultati di altre ricerche che vanno in direzione diametralmente opposta? Sulla base di tali studi, che l'autore analizza in questo libro, è lecito lanciare un allarme generale: i media digitali in realtà rischiano di indebolire corpo e mente nostri e dei nostri figli. Se ci limitiamo a chattare, twittare, postare, navigare su Google... finiamo per parcheggiare il nostro cervello, ormai incapace di riflettere e concentrarsi. L'uso sempre più intensivo del computer scoraggia lo studio e l'apprendimento e, viceversa, incoraggia i nostri ragazzi a restare per ore davanti ai giochi elettronici. Per non parlare dei social che regalano surrogati tossici di amicizie vere, indebolendo la capacità di socializzare nella realtà e favorendo l'insorgere di forme depressive. Manfred Spitzer mette politici, intellettuali, genitori, cittadini di fronte a questo scenario: è veramente quello che vogliamo per noi e per i nostri figli?

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Demenza digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi acquistano anche Solitudine digitale. Disadattati, isolati, capaci solo di una vita virtuale? di Manfred Spitzer € 18.71
Demenza digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi
aggiungi
Solitudine digitale. Disadattati, isolati, capaci solo di una vita virtuale?
aggiungi
€ 35.62