€ 4.61€ 4.90
    Risparmi: € 0.29 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Decameron. Ediz. integrale

Decameron. Ediz. integrale

di Giovanni Boccaccio


  • Editore: Newton Compton
  • Collana: I MiniMammut
  • A cura di: R. Marrone
  • Data di Pubblicazione: luglio 2015
  • EAN: 9788854181434
  • ISBN: 8854181439
  • Pagine: 609
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Dieci giovani (sette donne e tre uomini) che si raccontano cento novelle per ingannare in modo edificante il tempo di dieci giornate, mentre si tengono al riparo dalla peste nera che fa strage a Firenze: è questa la semplice cornice del capolavoro di Boccaccio. Atto fondativo della prosa italiana, il "Decameron" è una galleria di intrecci narrativi, di situazioni e personaggi che spazia dal serio al faceto, dal tragico al comico, in una serie di quadri percorsi dal filo rosso del trionfo dell'intelligenza come somma virtù. In questa prospettiva sorprendentemente moderna e laica, tre appaiono le forze che dominano le vicende umane: l'amore terreno, la fortuna e il denaro. Per questo suo fascino mondano, che ne fa per noi anche un essenziale documento della vita nel Trecento, fu addirittura inserito nel Cinquecento nell'Indice dei libri proibiti. Nel 2015 i fratelli Paolo e Vittorio Taviani hanno tratto dal "Decameron" un film intitolato "Meraviglioso Boccaccio". Introduzione di Franco Cardini.

Tutti i libri di Giovanni Boccaccio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Decameron. Ediz. integrale acquistano anche I Malavoglia. Ediz. integrale di Giovanni Verga € 3.90
Decameron. Ediz. integrale
aggiungi
I Malavoglia. Ediz. integrale
aggiungi
€ 8.51

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Una pratica edizione del grande capolavoro, 31-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'edizione del grande capolavoro della letteratura che ha dalla sua il pregio di essere compatta. Le note, necessarie alla comprensione del testo, non appesantiscono la lettura e si rivelano chiarificatrici per comprendere la lingua del Trecento, e se la loro brevità da una parte è un bene, è anche vero che non approfondiscono come dovrebbero alcuni aspetti relativi alle tradizione, agli usi o ai costumi del passato che, forse, avrebbero giovato a una comprensione più profonda di alcune novelle. Molto interessante e chiara si presenta invece l'ottima introduzione dello storico Cardini, che suggerisce interessanti approcci alla lettura del Decameron, di cui spesso si leggono solo alcune novelle, e che contestualizza l'opera nella società e nella mentalità che l'ha prodotta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Divertente e educativo, 03-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Alcune novelle sono geniali e molto ironiche e divertenti. Su tutte, quella del cuoco Chichibio che ruba una gamba della gru che deve cucinare al suo padrone. La morale contenuta in ogni novella è la parte che mi è piaciuta di più, nel senso che non viene imposta da un pulpito ma suggerita con un tocco ironico e scanzonato. Straordinario.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Umoristico e dissacrante, 13-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non dovrebbe nemmeno essere necessario recensire questo titolo, infatti si tratta di un'opera unica e divertente ma al tempo stesso dissacrante e ribelle, soprattutto considerando l'epoca in cui è stata scritta! Boccaccio affronta le paure di una società devastata dalla peste, raccontando come un gruppo di ragazzi esorcizzano la paura della morte e della sofferenza in un'età dove l'uomo può ben poco di fronte alla violenza della natura!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Commento superfluo?, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Se si vuole leggere un pezzo della nostra storia è questo il testo adatto. Si vive quell'atmosfera magica che solo i capolavori fanno respirare. La pagina si anima, la fantasia prende corpo, diventa realtà, e si rimane senza fiato. Studiandolo a scuola non si apprezza come quando lo si legge a distanza di anni, senza obblighi di alcun tipo.. e lo si ama.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti