€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 8/10 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il debito assoluto, l'economia della vita

di Gianluca Solla

  • Editore: ETS
  • Collana: Libertà di psicanalisi
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2018
  • EAN: 9788846753076
  • ISBN: 8846753070
  • Pagine: 165
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Nella nostra epoca il debito viene concepito solo in senso finanziario, come ciò che della finanza influenza le nostre vite. Eppure questa accezione non è l’unica, né quella più importante: all’interno della cultura occidentale infatti esiste un altro modo di intendere il debito, ovvero la possibilità di cogliere il legame che lo unisce alla vita. Se la vita è strettamente legata alla dimensione del debito, riguarda piuttosto l’esperienza che ciascuno ne fa durante il percorso della sua vita, e non va confuso con una mancanza che si tratta di colmare. Il debito è “assoluto” perché in ogni singola vita c’è qualcosa che resta inappropriabile a colui che la vive. In un dialogo tra filosofia e psicanalisi, che coinvolge l’iconografia classica, la letteratura e la dottrina giuridica del potere in Occidente, il libro s’incarica di accertare la possibilità di questo inedito percorso in relazione alle questioni della moneta, dello scambio, della ricompensa – così come della misura e dell’eccesso – per far emergere una dimensione della vita che non è deficit o insufficienza, ma affermazione della sua singolarità.