€ 30.08€ 32.00
    Risparmi: € 1.92 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Daniele Manin e la rivoluzione veneziana del 1848-49

Daniele Manin e la rivoluzione veneziana del 1848-49

di Paul Ginsborg


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Biblioteca Einaudi
  • Traduttore: Sosio L.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2007
  • EAN: 9788806149727
  • ISBN: 8806149725
  • Pagine: XXXII-458
  • Formato: brossura
Nel panorama delle rivoluzioni del 1848-49 ha una posizione di spicco Venezia, col suo passato glorioso e le sue vocazioni mercantili, col tradizionale repubblicanesimo e con la sua peculiare composizione sociale in cui ai grandi e ricchi commercianti si contrappone un popolo minuto di artigiani, barcaioli, piccoli negozianti, domestici, poveri. Da un esame approfondito della complessa situazione economico-sociale e politica, fluida e con tutte le possibilità aperte, emerge la figura più significativa: Daniele Manin, cui spetta il merito della presa di potere il 22 marzo, ma nel quale cade anche la colpa dell'insuccesso della strategia politica e militare; un insuccesso che ebbe una parte importante nella sconfitta dell'ala democratica della borghesia durante il Risorgimento, in quello che fu forse l'unico momento in cui la situazione internazionale era a suo favore.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Daniele Manin e la rivoluzione veneziana del 1848-49 acquistano anche Felicità, vita buona e virtù. Saggio di filosofia morale di Giuseppe Abbà € 19.00
Daniele Manin e la rivoluzione veneziana del 1848-49
aggiungi
Felicità, vita buona e virtù. Saggio di filosofia morale
aggiungi
€ 49.08