€ 4.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Custodiamo il nostro desiderio. Considerazione con il mio presbiterio

Custodiamo il nostro desiderio. Considerazione con il mio presbiterio

di Marcello Semeraro


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Miter Thev
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788899202101
  • ISBN: 8899202109
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La lettera pastorale del vescovo di Albano Marcello Semeraro, "Custodiamo il nostro desiderio. Considerazione con il mio presbiterio", è una riflessione spirituale intensa e appassionata sull'essere sacerdote, sul desiderio della vocazione, sui rischi che si corrono nella vita a servizio di una comunità. Il testo si struttura come un dittico: da un lato è un invito a «riconoscere che Dio è Dio, il suo primato, la sua precedenza» nella vita del sacerdote, dall'altro a conoscere se stessi. Il titolo richiama, volutamente, il "De Cosideratione" di san Bernardo e il volume offre continui spunti per una meditazione sul ministero sacerdotale, e non solo, per custodire il desiderio della vocazione, ravvivare il fuoco e non cedere alla tentazione dell'accidia, indicata come "patologia del desiderio", come "una tristezza corrosiva del desiderio di Dio". «Si tratta - scrive monsignor Semeraro - della nostra relazione con Dio: che non è una relazione astratta, ma coinvolgente al massimo. È secondo il "tutto se stesso" che ciascuno deve rapportarsi con Dio. Quando Egli ci incontra ci coinvolge non parzialmente, ma in tutto e per tutto».

Tutti i libri di Marcello Semeraro