€ 21.37€ 22.50
    Risparmi: € 1.13 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La cura della salute. Sapere, equilibrio, partecipazione

La cura della salute. Sapere, equilibrio, partecipazione

di Beppe Rocca


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il volume propone di riconoscere a pratiche umane, come la medicina, la giurisprudenza e l'arte, la scientificità che oggi la tradizione empirica di lingua inglese riconosce solo alla scienza-tecnica e al metodo induttivo. Si tratta di recuperare l'indispensabile fecondità di idee che emerge dal coinvolgimento personale e globale di tutti gli operatori della salute (medici, infermieri, psicologi, etc.) con i malati attraverso una discussione responsabile e condivisa di casi clinici.L'intervento di questi operatori della salute andrebbe sempre visto come un contributo alla concretezza del gioco nel suo complesso, non come una forma di esibizione personale: in questo senso la pratica medica, intesa come una Bottega Rinascimentale, può tornare a essere il modello di formazione più stimolante verso forme sempre migliori di cura di sé e di buon governo.Per questo l'Autore ritiene fondamentale passare da una concezione del medico come artigiano o genio solitario (teoria etica, etica delle virtù) a una teoria della strutturazione della cura come partecipazione, in cui emerge il ruolo dominante del lavoro di gruppo, non solo per un indiscutibile vantaggio pratico ed economico, ma anche per una necessità concreta di superamento dell'inconscio individuale (teoria del buon governo, politica della salute come equilibrio).Platone diceva che è veramente forte colui che sa limitare e controllare l'uso della sua forza. Solo così la tecnologia può tornare a essere uno strumento subordinato a scopi umani e l'uomo può ritrovare la forza e il coraggio di sfuggire alla schiavitù della tecnica mediante un giudizio e una decisione legittimati dalla forza di una tradizione. Indice La medicina è malata Decollo della tecnologia biomedica Pratiche di ricerca, scoperte e metodoRitorno della mentalità eziologicaTramonto della scienza clinicaRitorno della prevenzione di massaContributo della ricerca epidemiologicaI persuasori occulti del nuovo salutismoDove si nasconde la salute?


Ultimi prodotti visti