€ 9.00€ 12.00
    Risparmi: € 3.00 (25%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Cuore di pietra

Cuore di pietra

di Sebastiano Vassalli



Promozione Bur

Trama del libro

II romanzo della vita di una casa, in una città di provincia, dagli inizi del Regno d'Italia agli anni Novanta del secolo scorso. Nelle stanze di questa villa si avvicendano inquilini, piccole storie, personaggi in cui Vassalli mescola la realtà della Storia e la finzione del racconto. A partire dalla famiglia del conte Basilio Pignatelli, il primo proprietario, per il quale un Architetto egocentrico e megalomane costruisce non una comune dimora ma un palazzo grandioso, eccessivo e costosissimo. Durante i centotrent'anni successivi il suo cuore di pietra pulserà delle vite e dei fatti memorabili di uomini e donne come tanti, che attraverseranno il palazzo segnandone gli spazi e l'identità. Un grande affresco della storia d'Italia, in cui Vassalli racconta, famiglia dopo famiglia, il carattere degli italiani, i vizi e le virtù in cui tutti noi, con affetto o con rabbia, con nostalgia o con qualche malumore, possiamo riconoscerci.

Tutti i libri di Sebastiano Vassalli

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Cuore di pietra acquistano anche I robot sono tra noi. Dalla fantascienza alla realtà di Enrica Battifoglia € 10.96
Cuore di pietra
aggiungi
I robot sono tra noi. Dalla fantascienza alla realtà
aggiungi
€ 19.96

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Cuore di pietra e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Cuore di pietra, 08-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
A Vassalli decido di destinare quattro, grato a lui per come è capace di raccontarmi le cose: con quell'italiano curato e piano, semplice e potente come una culla, rassicurante ma sorprendente come il passito con la cioccolata fondente, come una carezza dopo la passione, come un invito a cena da un amico caro la sera in cui mi sento solo, come le lacrime senza perchè. Eccole, quelle di stasera. Per la casa di questo libro che assiste alle storie e alla Storia, per quel suo disfarsi indifferente ma sofferente, per quell'umanità troppo vera che, con fatica, è capace di produrre il nulla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti