€ 11.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Un cuore così bianco
€ 13.00 € 11.05
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Un cuore così bianco
€ 15.49 € 14.56
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Un cuore così bianco

Un cuore così bianco

di Javier Marías


Prodotto momentaneamente non disponibile

Trama del libro

Juan si è appena sposato con Luisa, ma fin dal viaggio di nozze viene assalito da brutti presentimenti, da uno strano malessere. Capisce che la causa delle sue inquietudini va ricercata nei punti oscuri del suo passato, della sua famiglia, ma non può e non vuole scavare nelle sue origini. Sarà un suo amico d'infanzia a raccontargli del suicidio di Teresa, la giovane moglie di suo padre che lui credeva morta di qualche malattia. E sarà Luisa a fare luce sui segreti del passato, a dare una spiegazione a ciò che Juan non avrebbe voluto sapere.

I libri più venduti di Javier Marías

Tutti i libri di Javier Marías

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 9 recensioni)

3.0Introspettivo, 02-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo "estenuante", nel senso che si fa fatica a terminare, almeno all'inizio, non vi nascondo che ho avuto la tentazione di non continuarlo. Marìas scrive da dio, ma più di tre stelle non ce la faccio proprio a mettere per questo libro, che ho faticato a portare a conclusione. Troppi pensieri, troppi problemi, troppe meditazioni, troppa fatica.
Ogni pagina è stata un macigno, stupendo non lo nego, ma pur sempre un macigno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un cuore così bianco, 26-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La prosa di Maria riesce sempre a tenere alta la tensione e l'attenzione del lettore, detto questo, bisogna riconoscere che la partenza è molto farraginosa. La scena madre posta nel pronao e che la climax della storia pur se anticipata ha un effetto quasi repellente, troppo baroccheggiante e compiaciuta nella sua visionarietà. Peggio vanno le cosa con il secondo capitolo dove il lettore comincia a stancarsi la presenza auricolare di personaggi che dovrebbero inquietare, ma che invece ritardano solo apparentemente l'avvio vero e proprio della storia. Tuttavia al lettore che ha resistito si apre a questo punto un libro dalla fascinazione assoluta e dalla costruzione perfetta nel suo affastellare momenti di inquietudine e di tensione narrativa in attesa del loro scioglimento finale.
Un blocco di granito di rara forza ed intensità. Un grande autore che affonda nel lato oscuro della natura umana. E un testo da suggerire agli studenti di filosofia del linguaggio per non parlare di interpreti e traduttori, benché il loro ritratto sia molto poco edificante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un cuore così bianco, 03-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Scrive molto bene Javier, compie una notevole introspezione dei personaggi, Purtroppo non ti trasmette quelle belle vibrazioni che invece ti regalano altri autori sul genere. All'inizio speri che sia transitoria quella stasi che intorpidisce un pò; poi ti rendi conto che quella è l'unico registro e allora... Perdi interesse.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bella lettura!, 29-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi sono trovata a leggerlo in spagnolo per ragioni universitarie e devo dire che mi è risultato interessante. La storia è molto bella e le descrizioni sono scorrevoli. Mi sembra un ottimo libro da spiaggia: misterioso, scorrevole e piacevole. Credo che approfondirò le opere dell'autore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Da leggere e rileggere, 10-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ha un incipit incredibile, che cattura subito l'attenzione.
Nonostante ciò si fa fatica all'inizio perché la caratteristica di Marias è di uscire spesso fuori tema e fare delle lunghe digressioni, per cui si rischia di perdere il filo; vale la pena tenere duro perché poi il, libro diventa scorrevole e appassionante tanto che sembra scivolare fra le dita e nel cuore, man mano che si entra nella pelle dei personaggi e viene la pelle d'oca a leggere di questi amori così intensi, così vissuti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Un cuore così bianco (9)