€ 14.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Cronaca della fine

Cronaca della fine

di Antonio Franchini


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Marsilio
  • Collana: Farfalle
  • Data di Pubblicazione: maggio 2003
  • EAN: 9788831782487
  • ISBN: 8831782487
  • Pagine: 262

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nel 1970, in piena rivolta giovanile, la Arnoldo Mondadori Editore pubblicò un romanzo in lode di Hitler, "La distruzione" di Dante Virgili. Franchini comincia ripercorrendo il tormentato iter che portò i funzionari editoriali di allora alla decisione di pubblicare l'unica opera apertamente, dichiaratamente nazista della letteratura italiana. Poi ricostruisce, attraverso testimonianze di chi lo conobbe e ricordi personali, la figura del'autore, "demone meschino" ma soprattutto scrittore potente e visionario. "Cronaca della fine" è un'inchiesta su un caso editoriale, ma anche un'opera sul giudizio e sui suoi labili fondamenti, sui giudici e sulle loro debolezze, sui sommersi e i salvati della letteratura.

I libri più venduti di Antonio Franchini

Tutti i libri di Antonio Franchini

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

5Molto interessante, 15-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Franchini, oltre ad essere uno scrittore, in questo libro si fa critico e meta-critico; riportando testimonianze, giudizi altrui e tante esperienze e aneddoti interessanti cerca di ripercorrere l'iter che portò i mondadoriani a decidere di pubblicare La Distruzione di Dante Virgili, unico libro filo-nazista mai pubblicato in Italia, ma che sostanzialmente rimase una bomba inesplosa.
Storicizzando il caso de "La distruzione" Franchini cerca di analizzare e ragionare con la sua verve umoristica sui meccanismi dell'editoria, sulla labilità delle leggi per cui certi libri possano nascere e crescere mentre altri abortiscono o cadono semplicemente nell'oblio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3L'altra faccia dell'editoria, 16-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Antonio Franchini, il più rilevante editore sulla scena italiana, in queso libro ci racconta il processo che ha portato la Mondadori a pubblicare, negli anni '70, "La distruzione" di Dante Virgili, unico libro pro-nazismo mai pubblicato in Italia. Per la prima volta i meccanismi interni di una casa editrice vengono svelati, senza mezzi termini, e in tutta la loro veridicità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO