€ 50.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il crollo. Il PSI nella crisi della prima Repubblica

Il crollo. Il PSI nella crisi della prima Repubblica

di G. Acquaviva, L. Covatta (a cura di)

  • Editore: Marsilio
  • Collana: Ricerche. Gli anni di Craxi
  • A cura di: G. Acquaviva, L. Covatta
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2013
  • EAN: 9788831714150
  • ISBN: 8831714155
  • Pagine: 1038
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Nel biennio 1992-94 l'assetto politico su cui si era fondata la ricostruzione del sistema democratico in Italia dopo il 1945 viene travolto da una crisi profonda e generalizzata che abbatte la "Repubblica dei partiti" e al suo interno - ma con modalità particolarissime - favorisce il crollo del Partito socialista italiano e la dissoluzione del suo gruppo dirigente. Il volume intende ricostruire le ragioni di questi accadimenti, guardandoli da due angoli visuali: in una prima parte facendo parlare direttamente i protagonisti di quelle vicende; in una seconda proponendo un'interpretazione storico-critica degli eventi che portarono a quei fatti. Di particolare rilievo le approfondite interviste raccolte tra i membri del gruppo dirigente del PSI di quel periodo, e cioè tra il 1987 e il 1994. Si tratta di materiali originali che, pur se dedotti da testimonianze orali rese dai diretti protagonisti a vent'anni dagli eventi, rappresentano un contributo di grande interesse per comprendere quanto accadde allora, ma anche per proporre una approfondita riflessione sulla perdurante crisi del nostro sistema politico. Le testimonianze sono state preparate, organizzate e raccolte da Livio Karrer, Alessandro Marucci e Luigi Scoppola Iacopini. Testimonianze di: Carlo Tognoli, Giorgio Benvenuto, Giulio Di Donato, Giuseppe La Ganga, Salvo Andò, Claudio Signorile, Claudio Martelli, Gianni De Michelis, Ugo Intini, Carmelo Conte, Valdo Spini, Rino Formica, Giuliano Amato, Luigi Covatta, Fabio Fabbri...