€ 19.47€ 20.50
    Risparmi: € 1.03 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
I cristianesimi perduti. Apocrifi, sette ed eretici nella battaglia per le sacre scritture

I cristianesimi perduti. Apocrifi, sette ed eretici nella battaglia per le sacre scritture

di Bart D. Ehrman


  • Editore: Carocci
  • Collana: Quality paperbacks
  • Traduttore: Argentieri L.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2012
  • EAN: 9788843066889
  • ISBN: 8843066889
  • Pagine: 356
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

In questo libro Ehrman offre un quadro interessante delle prime forme di cristianesimo e mostra come alla fine esse vennero soppresse, riformate o dimenticate. Tutti questi gruppi sostenevano di seguire gli insegnamenti di Gesù e dei suoi apostoli e tutti si fondavano su scritti che convalidavano le loro affermazioni, libri attribuiti ai seguaci stessi di Gesù. L'indagine archeologica moderna ha recuperato un certo numero di testi-chiave e queste scoperte spettacolari, come mostra Ehrman, rivelano una grande diversità religiosa. L'autore prende in esame varie "Scritture perdute", nonché le fedi di sette come gli Ebioniti giudeo-cristiani, i Marcioniti anti-ebraici e vari gruppi gnostici.

Tutti i libri di Bart D. Ehrman

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano I cristianesimi perduti. Apocrifi, sette ed eretici nella battaglia per le sacre scritture acquistano anche Sotto falso nome. Verità e menzogna nella letteratura cristiana antica di Bart D. Ehrman € 16.15
I cristianesimi perduti. Apocrifi, sette ed eretici nella battaglia per le sacre scritture
aggiungi
Sotto falso nome. Verità e menzogna nella letteratura cristiana antica
aggiungi
€ 35.62

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Credere o pensare, 26-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo libro. Raccolta di vari vangeli e varie linee di pensiero che camminarono parallele a quelle che oggi sono considerate le sacre scritture ma che prima appartenevano tutte quante a valide correnti di pensiero prima che alcune venissero accettate nel canone delle sacre scritture ed altre per contro rigettate al concilio e perciò considerate eretiche. Vi sono anche descritte sette che furono considerate sette fin da subito prima ancora del concilio e della formazione del cosidetto canone. Dissipa molti dubbi e ne crea di nuovi, impossibile rimanere indifferenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO