€ 12.22€ 13.00
    Risparmi: € 0.78 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il crimine dell'occidente. Alle radice del conflitto arabo-israeliano

Il crimine dell'occidente. Alle radice del conflitto arabo-israeliano

di Viviane Forrester


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Ponte alle Grazie
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Ascari F.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2005
  • EAN: 9788879287432
  • ISBN: 8879287435
  • Pagine: 222

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Dopo "L'orrore economico" e "Una strana dittatura", dedicati ai temi della globalizzazione, Viviane Forrester offre in questo libro un pamphlet sulla questione israelo-palestinese. Con una scrittura aggressiva e un ritmo serrato l'autrice analizza un tema malauguratamente sempre attuale. Forrester sostiene in particolare che israeliani e palestinesi non sono le vittime gli uni degli altri, ma entrambi vittime di una lunga storia europea, quella dei crimini antisemiti e della mentalità colonialista. Anche la creazione dello stato d'Israele, infatti, non segna la fine dell'antisemitismo, ma la sua sanzione definitiva.