€ 15.89€ 18.70
    Risparmi: € 2.81 (15%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Criminali di guerra in libertà. Un accordo segreto tra Italia e Germania federale, 1949-1955

Criminali di guerra in libertà. Un accordo segreto tra Italia e Germania federale, 1949-1955

di Filippo Focardi, Lutz Klinkhammer


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Carocci
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: aprile 2008
  • EAN: 9788843042838
  • ISBN: 8843042831
  • Pagine: 170
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nel 1950 un accordo segreto tra Italia e Germania federale permise la scarcerazione dei criminali di guerra tedeschi in Italia. Attraverso il ricorso ad una documentazione quasi del tutto inedita, il volume ricostruisce le modalità di questo accordo, ma anche le responsabilità del Vaticano e del governo americano. Si mostra così come i processi "negati" e la liberazione di personaggi con alle spalle gravi responsabilità non siano stati il prodotto della "negligenza" di magistrati militari italiani, ma il risultato di una scelta politica che ha precise responsabilità.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Criminali di guerra in libertà. Un accordo segreto tra Italia e Germania federale, 1949-1955 acquistano anche Doppiopetto blu di Alessandra Cotoloni € 11.05
Criminali di guerra in libertà. Un accordo segreto tra Italia e Germania federale, 1949-1955
aggiungi
Doppiopetto blu
aggiungi
€ 26.94