€ 26.88€ 28.00
    Risparmi: € 1.12 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Credit enhancement. La valutazione del merito creditizio delle imprese

Credit enhancement. La valutazione del merito creditizio delle imprese

di Mario Peruzzi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Ipsoa
  • Collana: Management
  • Data di Pubblicazione: luglio 2010
  • EAN: 9788821732638
  • ISBN: 8821732630
  • Pagine: 310

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Fare buon credito significa accelerare il processo di crescita delle aziende sane, approfondire le reali possibilità di successo di quelle in affanno ed emarginare quelle improduttive.
Questo che potrebbe apparire come un quadro di maniera, è in realtà la semplice, fisiologica, rappresentazione dell’attività creditizia realizzata non tanto e non solo nell’interesse della singola banca, quanto del mercato nel suo insieme. Essa deve poi misurarsi necessariamente con due ordini di problemi: cos’è che definisce sana un’azienda e, quindi, quali sono i criteri per valutarne il reale stato di salute.
Lo scopo del libro – a metà strada tra il manuale e il saggio – è quello di riscoprire la ricchezza di una tecnica valutativa già patrimonio culturale di quasi tutte le banche all’inizio del secolo e che ora rischia di essere assurdamente sacrificata al totem del rating. Il lavoro è indirizzato anche all’imprenditoria che vi tro-verà utili spunti per meglio negoziare il ricorso al credito.
La prima parte del libro recupera questi valori e mostra il rischio che essi vengano fagocitati dal rating di Basilea 2. La seconda propone una vetrina di aspetti che possono integrare, migliorare e rivisitare quelle tecniche valutative delle quali sarebbe opportuno le banche non esitassero a riappropriarsi, evitando di cade-re nella trappola delle scorciatoie.

Indice

1. La previsione
2. La valutazione del merito creditizio
3. Attendibilità dei bilanci
4. Principi contabili internazionali
5. Basilea 2
6. Credit enhancement
7. Il fair value dell’imprenditore
8. Le risorse umane
9. La comunicazione
10. Capacità innovativa e competitiva dell’azienda
11. Organizzazione e tecnologie informatiche
12. Rete di vendita
13. La governance
14. Copertura dei rischi d’impresa
15. Procedimenti legali in corso
16. La successione generazionale.