€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Crass bomb. L'azione diretta nel punk

Crass bomb. L'azione diretta nel punk

di DIY

  • Editore: Agenzia X
  • Traduttori: Bonomi M., Scarabelli A.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2010
  • EAN: 9788895029412
  • ISBN: 8895029410
  • Pagine: 173
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Attivi dal 1977 al 1984, i Crass furono un collettivo politico e musicale che s'impegnò a fondo per trasmettere un ideale consapevole ed egualitario. Sono considerati i fondatori della scena anarcopunk e i principali promotori delle pratiche del Do It Yourself. Il loro originale concetto di azione diretta comprendeva, oltre ai concerti in cui mischiavano arti visive e incitamenti anarchici, anche attività di coordinamento di comunità post-hippy e spazi occupati, la redazione di riviste underground e una casa discografica. I Crass hanno sovvertito la cultura dominante, infliggendo un segno sulla vetrina patinata della società dello spettacolo, con un messaggio radicale che ancora oggi può servire da detonatore per migliaia di giovani potenziali attivisti del dissenso. "Crass Bomb" è un libro antologico con i migliori saggi, i racconti e le grafiche del gruppo libertario che all'epoca rappresentò una vera bomba a orologeria pronta a scoppiare contro gli squali del business che speculano sulla ribellione giovanile. Completa il volume una dichiarazione scritta nel 2009 da Penny Rimbaud, ex batterista della band, e alcune traduzioni emotive di loro brani musicali firmate da ex punk e traduttori professionisti che per primi hanno amato i Crass.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Crass bomb, 22-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Autobiografia di uno dei gruppi che più hanno fatto la storia del punk mondiale. Più collettivo politico che band musicale hanno dimostrato, con coerenza, che uno stile di vita consapevole e sostenibile (per il pianeta) è possibile. Questo libretto edito da Agenzia x propone alcuni loro scritti e i testi di poesie e canzoni tratte dai loro album. Le tre stellette da me assegnate non fanno riferimento al contenuto del testo, ogni cosa scritta dai Crass è assolutamente interessante e rispettabile (non in senso borghese intendiamoci), bensì alla struttura del libro che è a mio parere piuttosto misera. Per chi fosse interessato alla storia e alle idee del collettivo Crass è preferibile la lettura de "La storia dei Crass" edito dalla Shake edizioni, opera più completa dal punto di vista storico e biografico. "Crass bomb" risulta utile, al limite, come compendio dato che propone un paio di scritti di Penny Rimbaud (batterista e fondatore del gruppo) impossibili da trovare altrove nella traduzione italiana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO