€ 18.00€ 20.00
    Risparmi: € 2.00 (10%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
I «costi» della partecipazione nei quartieri periferici. Una sfida per la pianificazione e le politiche urbane

I «costi» della partecipazione nei quartieri periferici. Una sfida per la pianificazione e le politiche urbane

di Nicola Schingaro


  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2014
  • EAN: 9788854868403
  • ISBN: 885486840X
  • Pagine: 376
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Aracne

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Ormai da tempo, con il paradigma comunicativo e per mezzo della partecipazione, la pianificazione urbana persegue l'ideale di giungere ad essere più inclusiva, plurale e democratica. In questo ideale è pure custodita l'idea di una pianificazione in grado di rappresentare le 'voci' di tutti, anche dei più deboli ed esclusi. Una pianificazione che alla fine contribuisca a porre fine alla produzione di spazi e luoghi ingiusti, come spesso sono quelli dei quartieri periferici. Tuttavia, in molte periferie, esistono certe pre-condizioni che, a prescindere dall'implementazione dei processi partecipativi, tendono ad innalzare, ed anche vertiginosamente, i 'costi' della partecipazione. E mentre ciò ci scoraggia, esplorando la vita quotidiana che normalmente si trascorre in due 'tipiche' periferie del Sud d'Italia (San Paolo di Bari e Paolo VI di Taranto), questo studio prova a rintracciare e a far luce sulle principali pre-condizioni che ostacolano, sino ad impedire, la partecipazione nei due quartieri sotto-esame. E questo, anche al fine di evitare che la 'meta' di giungere a città inclusive, plurali e democratiche resti solo gelosamente custodita nei nostri ideali/sogni di democrazia.