€ 11.62€ 23.24
    Risparmi: € 11.62 (50%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Che cosa resta da scoprire. Una mappa dei segreti delle origini della vita e del futuro dell'uomo

Che cosa resta da scoprire. Una mappa dei segreti delle origini della vita e del futuro dell'uomo

di John Maddox


  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi rossi
  • Traduttore: Paracchini F.
  • Data di Pubblicazione: 2000
  • EAN: 9788811592624
  • ISBN: 8811592623
  • Pagine: 480

Promozione Remainders -50%

Descrizione del libro

Quali meraviglie ci riserva la scienza nel XXI secolo? Un famoso divulgatore scientifico raccoglie la sfida e ci dice cosa resta ancora da scoprire, facendo il punto della situazione attuale e identificando nuove vie di sviluppo nell'astronomia, nella fisica, nella biologia, nella medicina, nello studio dell'intelligenza e in quello delle catastrofi planetarie. Quando è nato l'universo? Com'è iniziata la vita sulla terra? Perché le cellule si separano? Di cosa è fatta la forza di gravità? Il nostro corredo genetico ci porterà alla rovina? Il volume è un viaggio a 360 gradi nel mondo delle scoperte che hanno creato la modernità e di quelle che ci porteranno nel futuro.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Che cosa resta da scoprire. Una mappa dei segreti delle origini della vita e del futuro dell'uomo acquistano anche Una vita accanto alla sofferenza mentale. Seminari clinico-teorici (1973-1996) di Gaetano Benedetti € 43.50
Che cosa resta da scoprire. Una mappa dei segreti delle origini della vita e del futuro dell'uomo
aggiungi
Una vita accanto alla sofferenza mentale. Seminari clinico-teorici (1973-1996)
aggiungi
€ 55.12

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Ottimo, 23-10-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro che offre parecchi contenuti di riflessione. In molti passaggi si richiede una certa concentrazione ed una certa preparazione, anche se l'autore scrive molto bene e la traduzione è esemplare.
Unica vera pecca: la data di pubblicazione. 2000. Quindi alcune cose "da scoprire" sono state scoperte, tipo le onde gravitazionali ed il bosone di Higgs.
Nonostante questo spazia su diverse aree scientifiche, le espone molto bene e quel che ne giova è la cultura personale. Consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO