€ 12.75€ 15.00
    Risparmi: € 2.25 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Una cosa divertente che non farò mai più

Una cosa divertente che non farò mai più

di David Foster Wallace


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Minimum Fax
  • Collana: Sotterranei
  • Traduttori: D'Angelo G., Piccolo F.
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788875218379
  • ISBN: 8875218374
  • Pagine: 151

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

«E allora oggi è sabato 18 marzo e sono seduto nel bar strapieno di gente dell'aeroporto di Fort Lauderdale, e dal momento in cui sono sceso dalla nave da crociera al momento in cui salirò sull'aereo per Chicago devono passare quattro ore che sto cercando di ammazzare facendo il punto su quella specie di puzzle ipnotico-sensoriale di tutte le cose che ho visto, sentito e fatto per il reportage che mi hanno commissionato». "Una cosa divertente che non farò mai più" è il capolavoro di comicità e virtuosismo stilistico con cui i lettori italiani hanno conosciuto il genio letterario di David Foster Wallace. Commissionatogli inizialmente come articolo per la rivista Harper's, questo reportage narrativo da una crociera extralusso ai Caraibi - iniziato sulla stessa nave che lo ospitava e cresciuto a dismisura dopo innumerevoli revisioni - è ormai diventato un classico dell'umorismo postmoderno e al tempo stesso una satira spietata sull'opulenza e il divertimento di massa della società americana contemporanea.

I libri più venduti di David Foster Wallace

Tutti i libri di David Foster Wallace

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Una cosa divertente che non farò mai più acquistano anche Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood € 14.28
Una cosa divertente che non farò mai più
aggiungi
Il racconto dell'ancella
aggiungi
€ 27.03

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

4Grande Wallace, 01-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Se c'è una cosa che mi sono ripromesso di non fare mai nella vita è la crociera. Non mi alletta, non mi conquista, non riesco proprio a capire la passione che tanta gente ha per questo modo di viaggiare (?). Wallace non ha fatto altro, con questo suo divertente saggio, che confermare il mio pensiero. E l'ha fatto in una maniera unica e convincente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Magnifico autore, 12-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Che dire, probabilmente non sono molti gli scrittori in grado di parlare di una crociera a farti sbellicare a crepapelle e riflettere nello stesso tempo. La scrittura di Wallace è fantastica, sempre adeguata alla situazione narrata. Sembra davvero di essere con i personaggi della "Nadir" con il narratore a vivere le tragicomiche avventure narrate.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Il reportage di una crociera , 08-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' il romanzo perfetto per chi adora osservare i vari generi umani con l'aggiunta della variabile dell'ambientazione singolare, ovvero uan nave da crociera. Questo romanzo è molto più di un geniale, dissacrante reportage giornalistico. E' una continua sorprendente sarcastica analisi di un disomogeneo gruppo di esseri umani, scitta in modo così divertente da riuscire a dividersi dal libro solo all'ultima riga.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una cosa, 05-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro da regalare a coloro che spendono vagonate di soldi per viaggi pre-confezionati. Chissà che su mille, anche uno solo non apra gli occhi... Qua e là un po' ripetitivo, ma divertente. "Una parte della mia diffusa disperazione in questa crociera extralusso è che, a prescindere da come mi comporto, non posso sfuggire alla mia sostanziale e sgradevole americanità. " Interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Più divertente di così si muore, 04-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una rivista americana regala allo scrittore David Foster Wallace una "favolosa" crociera extralusso di sette giorni (e sette notti) ai Caraibi chiedendogli, al ritorno, di raccontare la sua "bella" esperienza in articolo. Il risultato è questo spassoso reportage di viaggio che è diventato un libro di straordinario successo tradotto in ogni parte del mondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Una cosa divertente che non farò mai più (12)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti