€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il corpo e il reato. Diritto e violenza sessuale nell'Italia dell'Ottocento

Il corpo e il reato. Diritto e violenza sessuale nell'Italia dell'Ottocento

di Tiziana Noce


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Manni
  • Collana: Studi
  • Data di Pubblicazione: luglio 2009
  • EAN: 9788862661645
  • ISBN: 8862661649
  • Pagine: 224
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La storia dello stupro violento, chiamato poi violenza carnale, nella cultura giuridica europea dal XVIII secolo ad oggi. Le vicende della legge, ricostruite attraverso la dottrina, la codificazione e la giurisprudenza mostrano le ragioni per cui giuristi, politici e medici legali hanno tenacemente continuato a considerare la violenza carnale un reato contro la morale, il buon costume e l'ordine delle famiglie e come legislatori, giudici e imputati considerassero la violenza una colpa della vittima.