€ 8.75€ 17.50
    Risparmi: € 8.75 (50%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 6/7 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La convergenza. Mafia e politica nella Seconda Repubblica

La convergenza. Mafia e politica nella Seconda Repubblica

di Nando Dalla Chiesa


  • Editore: Melampo
  • Data di Pubblicazione: novembre 2010
  • EAN: 9788889533567
  • ISBN: 8889533560
  • Pagine: 304
  • Formato: brossura

Promozione Remainders -50%

Descrizione del libro

Sono andate nella stessa direzione. Nella Seconda Repubblica mafia e politica hanno realizzato una convergenza che oggi presenta al Paese il suo conto salatissimo. Una narrazione inedita degli ultimi vent'anni di storia italiana, che non fa sconti a nessuno. La storia della svolta e della duplice trattativa con Cosa nostra. Del papello di Totò Riina che arriva in parlamento. Della abdicazione della sinistra che fa le leggi che servono alla mafia e dell'assalto della destra, che alla mafia offre invece il regalo più grande, la dissoluzione del senso dello Stato. La storia di una Lega nata per difendere l'identità padana e che consegna il cuore della Lombardia ai clan calabresi. Della campagna più primitiva del sud che va alla conquista del nord e gli impone progressivamente la sua egemonia culturale. Una narrazione che parla della assoluta inadeguatezza della politica italiana davanti ai nemici in armi della democrazia. E delle minoranze istituzionali, civili e talora politiche che non si arrendono. Sono loro, in fondo, che hanno finora impedito che sul pennone della Repubblica sventoli bandiera bianca.

Tutti i libri di Nando Dalla Chiesa

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

4Mafia e Stato, 21-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La convergenza è la migliore metafora per descrivere come nella Seconda Repubblica Mafia e Stato siano andati l'una verso l'altro, venendosi incontro a braccia aperte.
Nando Dalla Chiesa (figlio del più noto Generale Carlo Alberto) oggi professsore ordinario alla facoltà di scienze politica alla statale di Milano, racconta l'evolversi delle trattative tra Stato e Mafia che da 20 anni a questa parte sono andate sempre di più infittendosi ed allargandosi. Un libro in difesa dei cittadini e della democrazia che si sta spegnendo sempre di più, e dove la mafia dilaga anche al Nord.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Dalla Chiesa, Saviano e quando Del Coco?, 29-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
I soliti nomi, libri ben fatti ma neanche un accenno a Del Coco. Non commento. Il mio anonimo è un grande e forse più di certi VIP che dicono cose risapute. Comunqe Dalla Chiesa e Co. Incantate una volta e non incantate più.
Ritieni utile questa recensione? SI NO