€ 6.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Contro i diritti umani

Contro i diritti umani

di Slavoj Zizek


  • Editore: Il Saggiatore
  • Collana: Nuovi saggi
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2006
  • EAN: 9788842813415
  • ISBN: 8842813419
  • Pagine: 96

Descrizione del libro

Nati come costruzione ideologica a salvaguardia del privilegio, i diritti umani coprono e legittimano - secondo Zizek - l'imperialismo occidentale, gli interventi militari, la sacralizzazione del mercato, l'ossessione del politically correct. Ma a volte sono sfuggiti al controllo del potere, producendo effetti reali, cambiando il corso della Storia. La domanda è: ci si può ancora appellare ai diritti umani per far vacillare i possenti bastioni della disuguaglianza? Slavoj Zizek, nato nel 1949 a Lubiana, è un pensatore eclettico la cui ricerca abbraccia filosofia, psicoanalisi, politica, arte. Testimone del crollo della ex Jugoslavia, il suo impegno politico si è concretizzato nel 1990 con la candidatura alla presidenza della Slovenia.

Tutti i libri di Slavoj Zizek