€ 15.20€ 16.00
    Risparmi: € 0.80 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il conte di Montecristo
Il conte di Montecristo(2013 - brossura)
€ 13.30 € 14.00
Disponibilità immediata
Il conte di Montecristo
Il conte di Montecristo(2012 - brossura)
€ 14.25 € 15.00
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il conte di Montecristo

Il conte di Montecristo

di Alexandre Dumas


  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi tascabili. Classici
  • Traduttore: Botto M.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2015
  • EAN: 9788806225186
  • ISBN: 8806225189
  • Pagine: VIII-1238
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Ha centosettant'anni, ma non perde un colpo. Pubblicato a puntate fra l'agosto 1844 e il gennaio 1846 sul "Journal des Débats", mentre Dumas lo stava ancora scrivendo (con l'aiuto di un ghost-writer, Auguste Maquet), senza sapere nemmeno lui come l'avrebbe concluso, e intanto metteva in cantiere altri due o tre romanzi, "Il conte di Montecristo" ha lasciato, e lascia tuttora, col fiato sospeso folle di lettori di ogni estrazione sociale e di ogni paese. Nessun romanzo, forse, ha avuto tante edizioni (settantasei solo in Italia, già dal 1846), tanti adattamenti cinematografici (il primo nel 1922) e televisivi; è diventato un musical, un fumetto con Paperino, è stato immortalato sulle figurine Liebig e condensato nelle strisce della Magnesia San Pellegrino; oggi ispira la serie americana "Revenge". Tutti quindi possono dire di conoscerne almeno a grandi linee la trama e il protagonista, anche chi non lo ha mai letto. Ma non c'è trasposizione, necessariamente lacunosa, data la mole del romanzo, che valga il godimento di aprirlo e rimanere intrappolati senza scampo nel suo inesorabile ingranaggio narrativo, che funziona sempre anche se si sa già come andrà a finire la vicenda. I suoi stessi difetti, le ripetizioni, le digressioni, le zeppe, sono funzionali al piacere della lettura.

Tutti i libri di Alexandre Dumas

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il conte di Montecristo acquistano anche La sesta moglie di Philippa Gregory € 18.90
Il conte di Montecristo
aggiungi
La sesta moglie
aggiungi
€ 34.10

Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 37 recensioni)

2Niente da fare, 06-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Non riesco a finirlo e lo lascio a metà. Bella l'idea, ben definiti i personaggi, belle le atmosfere, ma la parte in mezzo risulta molto noiosa, troppo, e non riesco ad andare avanti. Un peccato perché sarebbe potuto essere un capolavoro anche per me.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Avvincente come pochi, 05-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ci si lasci spaventare dalla mole: scivolerà via con una scorrevolezza mirabile. Un innocente condannato, reso crudele dalle ingiustizie, intenzionato a ripagare i nemici con la stessa moneta; ma anche la vendetta ha un suo prezzo, e non se ne vien fuori puliti. Uno di quei romanzi di cui si crede di saper tanto, ma la cui straordinarietà non si riduce certo alla trama. Sorprendente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Il mio romanzo preferito, 03-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Semplicemente il mio romanzo preferito; scoperto alla "veneranda" età di 22 anni e divorato in 10 giorni, solo perché ho cercato in tutti i modi di farlo durare, rileggendo e assaporando ogni riga e ogni capitolo. Più di 1000 pagine che sono filate via una bellezza (superato lo "scoglio" del primo centinaio, che sono il numero per entrare appieno nella storia; ma dalla parte della prigione in poi diventa una vera droga!) .

Lo consiglio di cuore veramente a tutti, ho letto altro di Dumas (come gli intramontabili 3 moschettieri) ma il Conte di Montecristo resta un capolavoro intramontabile e che ha veramente di tutto: amore, vendetta, avventura, amicizia, buoni sentimenti, crudeltà, intrighi, giochi di potere, il tutto narrato con un linguaggio estremamente scorrevole che vi coinvolgerà fino all'ultima pagina. Provare per credere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Mai capito perchè sia un capolavoro, 01-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Fosse stato scritto oggi l'avrebbero trattato alla stregua delle telenovelas in onda il primo pomeriggio. Fino alla parte della prigionia di Edmond è ancora decente, in seguito perde ogni credibilità sia per quanto riguarda la costruzione dei personaggi sia per la trama. L'argomento filosofico di cui tutti parlano viene secondo me messo praticamente come pretesto per innalzare il livello del libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un avventura sorprendente, 23-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Edmond, giovane speranzoso e fiducioso, finisce per diventare il capro espiatorio perfetto, pagando con indicibili sofferenze. È nella prigione del castello d'If che perde la sua innocenza e diventa il vendicativo conte di Montecristo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il conte di Montecristo (37)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti