€ 38.00€ 40.00
    Risparmi: € 2.00 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La consolazione della filosofia. Testo latino a fronte
€ 11.40 € 12.00
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La consolazione della filosofia. Testo latino a fronte

La consolazione della filosofia. Testo latino a fronte

di Severino Boezio

  • Editore: Bompiani
  • Collana: Il pensiero occidentale
  • A cura di: F. Troncarelli
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2019
  • EAN: 9788830100183
  • ISBN: 8830100188
  • Pagine: 576
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

"La Consolazione della filosofia" è un'opera in prosa e in versi composta dal filosofo Severino Boezio durante la prigionia, fra il 523 e il 525. La Filosofia appare all'autore e lo invita a riflettere sulla vera felicità, senza farsi ingannare dai rovesci della fortuna. L'opera è una sintesi di temi della filosofia antica, riprende Platone e Aristotele, ma anche il pensiero degli Stoici e i Neoplatonici, e li armonizza con la riflessione di Agostino e con suggestivi richiami biblici. La Filosofia dimostra che gli uomini cattivi sono in realtà dei perdenti rispetto a chi segue la virtù: il male è assenza di bene e non-essere, e il saggio si assimila alla divinità, partecipando alla natura del Bene. L'eternità divina è «possesso perfetto e del tutto simultaneo di una vita senza fine», in cui tutti gli eventi contingenti, previsti in un'unica «visione», non sono predeterminati da Dio. Quest'affascinante riflessione di un condannato a morte, capace di trascendere il contingente e di tenere fisso lo sguardo sull'Eterno, avrà un grande successo nel Medioevo e influenzerà profondamente Dante. Il presente volume propone una nuova traduzione condotta sull'edizione critica del 2005.


Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5La consolazione della filosofia, 10-04-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'opera incredibile! Conduce il lettore ad una riflessione su sé stesso e sul proprio rapporto con la vita. Le parti in versi risultano ancor più solenni e maestose. L'idea della Consolazione della Filosofia risulta, secondo me, profondamente attuale e l'opera meriterebbe maggior considerazione, indipendentemente dal suo contenuto cristiano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO