€ 5.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Confessione

Confessione

di Lev Tolstoj


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Gingko Edizioni
  • Traduttore: Veshnikova M.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788895288130
  • ISBN: 8895288130
  • Pagine: 96
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Diario e al tempo stesso saggio, "Confessione" è il libro che segna il punto di svolta nella carriera del grande scrittore russo, con cui egli chiude i conti con la sua lunga crisi intellettuale ed esistenziale, e che lo porta a mutare radicalmente la conduzione della sua vita. Dopo aver scritto "Guerra e Pace" e "Anna Karenina", a 51 anni, Tolstoj cominciò a credere che la sua vita non avesse alcun senso e, in questo resoconto delle sue ossessive interrogazioni, giunse a riconoscere, con sincerità commovente, la limitata soddisfazione che gli derivava dalla sua estetica esistenziale e dai suoi stessi trionfi letterari. "Confessione" non solo registrò questo stimolante percorso di autoconsapevolezza - imperdibile per tutti coloro che sono interessati alla questione del senso della vita - ma rese immortale l'invettiva di ogni uomo di ogni tempo nei confronti della falsa coscienza della vita, ponendosi come uno dei capolavori assoluti della letteratura mondiale.

Tutti i libri di Lev Tolstoj

Prodotti correlati