€ 9.60€ 10.00
    Risparmi: € 0.40 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il concetto di Dio dopo Auschwitz. Una voce ebraica

Il concetto di Dio dopo Auschwitz. Una voce ebraica

di Hans Jonas


  • Editore: Il Nuovo Melangolo
  • Collana: Opuscula
  • Edizione: 10
  • Traduttori: Angelino C., Vento M.
  • Data di Pubblicazione: maggio 1993
  • EAN: 9788870181975
  • ISBN: 8870181979
  • Pagine: 49
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

"Per l'ebreo che vede nell'al di qua il luogo della creazione, della giustizia e della salvezza divina, Dio è in modo eminente il signore della storia e quindi "Auschwitz", per il credente, rimette in questione il concetto stesso di Dio che la tradizione ha tramandato. Auschwitz rappresenta quindi per l'esperienza ebraica della storia una realtà assolutamente nuova e inedita, che non può essere compresa e pensata con le categorie teologiche tradizionali. Quindi chi non intende rinunciare sic et simpliciter al concetto di Dio (e il filosofo può legittimamente rivendicare il diritto a non rinunciarvi), deve pensare questo concetto in modo del tutto nuovo e cercare una nuova risposta all'antico interrogativo di Giobbe. Ove decidesse di farlo, dovrebbe anche lasciar cadere l'antica concezione di Dio signore della storia: perciò, quale Dio ha permesso che ciò accadesse?"

Tutti i libri di Hans Jonas


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti