€ 13.30€ 14.00
    Risparmi: € 0.70 (5%)
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Concessioni di beni e concorrenza. Contributo in tema di compatibilità tra logica pro-concorrenziale e principi di diritto interno in tema di gestione dei beni pubbl

Concessioni di beni e concorrenza. Contributo in tema di compatibilità tra logica pro-concorrenziale e principi di diritto interno in tema di gestione dei beni pubbl

di Annalaura Giannelli

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Le concessioni amministrative sono un tema tradizionale, che oggi, tuttavia, viene indagato quasi esclusivamente nell'ottica della sottoposizione di tali fattispecie alla logica pro-concorrenziale che informa di sé la disciplina matrice europea in materia di appalti pubblici. Questa prospettiva, tuttavia, rischia di risultare angusta e fallace. Le concessioni, infatti, rappresentano una realtà complessa, la cui riconduzione ad un unico nomen juris di per sé risulta alquanto insoddisfacente. Di qui il tentativo di ricostruire il tema uscendo dagli schemi tradizionali e, soprattutto, sottoponendo a rivisitazione critica l'idea, oggi per lo più accolta come un vero e proprio assioma, secondo cui anche in materia di assegnazione dei beni pubblici il valore della concorrenza assumerebbe un rilievo del tutto prevalente rispetto a valori potenzialmente antagonisti, quale ad esempio quello della valorizzazione dei beni oggettivamente pubblici.