€ 13.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La comunità inconfessabile

La comunità inconfessabile

di Maurice Blanchot


  • Editore: SE
  • Collana: Piccola enciclopedia
  • A cura di: D. Gorret
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2011
  • EAN: 9788877108647
  • ISBN: 8877108649
  • Pagine: 110
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Blanchot scrisse "La comunità inconfessabile" in risposta all'articolo che avevo pubblicato con il titolo "La comunità inoperosa". Fui colpito da questa risposta, anzitutto perché l'attenzione così marcata da parte di Blanchot dimostrava l'importanza del tema, non soltanto per lui, ma attraverso di lui per tutti coloro che sentivano una necessità imperiosa, anche violenta, di rimettere in questione quel che il comunismo aveva occultato così potentemente come l'aveva fatto sorgere: l'istanza del "comune" - ma anche il suo enigma o la sua difficoltà, il suo carattere non dato, non disponibile, e in questo senso il meno "comune" del mondo. [...] Ciò che è inconfessabile, non è indicibile. Al contrario, l'inconfessabile non finisce di essere detto o di dirsi nell'intimo silenzio di coloro che potrebbero ma non possono confessare. Immagino che Blanchot volesse intimarmi questo silenzio e quel che significa: ordinarmelo e farlo entrare nella mia intimità, come l'intimità stessa l'intimità di una comunicazione o di una comunità, l'intimità di una sorta d'opera intima più nascosta di ogni inoperosità - rendendolo possibile e necessario ma senza lasciarsi dissolvere in esso." (Dallo scritto di Jean-Luc Nancy)

Tutti i libri di Maurice Blanchot