€ 6.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Compendio di psicoanalisi e altri scritti

Compendio di psicoanalisi e altri scritti

di Sigmund Freud


Fuori catalogo - Non ordinabile

Descrizione del libro

Il "Compendio di psicanalisi" è l'ultima opera di Freud, nella quale egli esamina a fondo il legame tra affetto e parola, tra ciò che egli definisce "processo primario" (la forma inconscia del pensiero) e ciò che egli definisce invece "processo secondario" (il pensiero). Gli altri scritti che sono inclusi in questo volume, quali il "Breve compendio di psicanalisi" (1924) che Freud scrisse per un'opera di divulgazione apparsa negli Stati Uniti, la celebre "Autobiografia" del 1924, la voce "Psicoanalisi" composta nel 1925 per L'encyclopaedia britannica, o "Alcune lezioni elementari di psicanalisi" (1938) ripercorrono, in modo rapido ma chiaro ed efficace, la storia della scoperta "scientifica" dell'inconscio.

Tutti i libri di Sigmund Freud

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

5Assolutamente il numero uno!, 26-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Che Freud resti il miglior psicanalista mai esistito sulla terra e un grande maestro per chiunque voglia avvicinarsi al mondo della psicologia non ci sono dubbi. E lo dimostrano perfettamente i suoi lavori, come questo, che, nonostante siano stati scritti all'inizio di quel grande percorso che ha portato poi allo sviluppo della psicanalisi odierna, sono di un'attualità sorprendente. Freud aveva capito tutto e le sue intuizioni resteranno sempre le più sensazionali!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Bello., 26-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse non è un libro adatto a me dal momento che non ho capito alcuni passaggi, parla del legame tra l'affetto e la parola. Bello ma non alla portata di tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO