€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 2 pz.
Ordina entro 2 ore e 8 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani. Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Compendio di letteratura italiana. Dalle origini al Cinquecento

Compendio di letteratura italiana. Dalle origini al Cinquecento

di Guglielmo Sansoni


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo "Compendio di Letteratura italiana" in tre volumi si caratterizza per la facilità di consultazione, la modernità dell'impianto espositivo e dei contenuti e la contestualizzazione storico-culturale delle vicende letterarie. Questo volume, in particolare, fornisce un quadro chiaro, sintetico ed esaustivo della storia letteraria italiana ed europea dalle Origini al Cinquecento. Il lavoro è diviso in tre parti: Dalle Origini al Trecento (Parte Prima); Il Quattrocento (Parte Seconda); Il Cinquecento (Parte Terza). La sua struttura consente di assimilare rapidamente (anche in virtù dei frequenti e mirati rinvii) concetti e tematiche del panorama letterario del periodo. Gli argomenti sono organizzati secondo una struttura fissa: Panoramica storico-culturale, suddivisa in "contesto storico" e "contesto culturale". I generi letterari - Gli autori "minori" - Gli stranieri: la prosa, la poesia e il teatro italiani, con i relativi autori considerati "minori", nonché un veloce excursus sui più noti rappresentanti delle letterature straniere. I grandi autori: vita, profilo letterario, opere e brevi passi antologici delle personalità letterarie italiane più significative. Completa il testo un pratico glossario di termini retorici e stilistici e di elementi di narratologia. Per la verifica della preparazione viene proposta, in appendice, una serie di quesiti a risposta multipla con soluzioni commentate.
Facendo tesoro del collaudato “stile Simone”, questo Compendio di Letteratura italiana, in tre volumi, si caratterizza per i rigorosi contenuti, l’agile consultazione, la modernità dell’impianto espositivo e la chiarezza del linguaggio.
L’intento dell’opera, è quello di fornire un quadro sintetico, preciso ed esaustivo della storia letteraria italiana ed europea dalle Origini al Novecento.
Questo volume, che affronta il periodo dalle Origini al Cinquecento, tenta di “fare il punto” sulle moderne tendenze didattiche e sui contenuti “europei” della nostra letteratura, con l’obiettivo di “sprovincializzarne” la fruizione e di inserirla in un contesto di respiro più ampio.
La struttura complessiva del lavoro è improntata alla massima funzionalità, per consentire di assimilare rapidamente (anche in virtù di frequenti e mirati rinvii) concetti e tematiche.
Il libro è diviso in tre parti:
• Dalle Origini al Trecento (Parte Prima);
• Il Quattrocento (Parte Seconda);
• Il Cinquecento (Parte Terza).
L’organizzazione sistematica degli argomenti è articolata in sezioni fisse, che si ripetono per ogni Parte e che sono:
• Panoramica storico-culturale (Introduzione), distinta in due paragrafi:
— il contesto storico (inquadramento dei fondamentali eventi politici, economici e sociali, nazionali e internazionali);
— il contesto culturale (introduzione al pensiero dell’epoca; individuazione delle principali correnti filosofico-letterarie; storia della lingua).
• I generi letterari – Gli autori “minori” – Gli stranieri (il capitolo primo di ogni parte): la prosa, la poesia e il teatro italiani, con i relativi autori considerati “minori”, nonché un veloce excursus sui più noti rappresentanti delle altre letterature europee.
• I grandi autori (il capitolo secondo): vita, profilo letterario, opere e brevi passi antologici delle personalità letterarie
italiane più significative.
Numerosi e originali supporti didattici completano la trattazione:
— le tavole cronologiche e sinottiche (che permettono di focalizzare con immediatezza l’attenzione sulle informazioni specifiche);
— le rubriche di approfondimento (con le quali si analizzano taluni aspetti, fenomeni o personaggi relativi a un determinato momento culturale);
— le schede Tecniche di lettura (per l’analisi delle diverse tipologie testuali)
— le Recensioni d’autore (pagine critiche scelte tra una “rosa” di studiosi di diversa scuola, in modo da non privilegiare un solo indirizzo teorico).
Il testo è corredato, infine, di un pratico Glossario, contenente termini retorici, stilistici ed elementi di narratologia; nonché di una nutrita batteria di quesiti a risposta multipla, con soluzioni e commenti, prezioso strumento di verifica del livello di preparazione raggiunto.
Di rilievo anche l’utilizzo di due caratteri di stampa, per uno studio a “doppia velocità”:
— il più grande per fissare le nozioni essenziali;
— il più piccolo per i necessari approfondimenti.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Compendio di letteratura italiana. Dalle origini al Cinquecento acquistano anche Compendio di letteratura italiana. Il Novecento di Guglielmo Sansoni € 14.25
Compendio di letteratura italiana. Dalle origini al Cinquecento
aggiungi
Compendio di letteratura italiana. Il Novecento
aggiungi
€ 28.50