€ 85.50€ 90.00
    Risparmi: € 4.50 (5%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 58 ore e 43 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 27 luglio. Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Compendio di diritto amministrativo

Compendio di diritto amministrativo

di Roberto Giovagnoli

  • Editore: ITA
  • Data di Pubblicazione: 2020
  • EAN: 9788888993614
  • ISBN: 8888993614
  • Pagine: 886
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Un compendio di diritto amministrativo - sistematico e ragionato - aggiornato con le numerose novità intervenute negli ultimi mesi. Segue un'impostazione schematica e lineare, mai nozionistica; sempre attenta al profilo concettuale, all'argomentazione giuridica, ai collegamenti trasversali. È un testo in cui nessun argomento è trascurato. Copre, infatti, tutto il programma, anche la parte speciale. È un ausilio indispensabile per tutti i concorsi pubblici (da magistratura, anche amministrativa e contabile, ai concorsi per funzionario amministrativo, oltre che, naturalmente, Prefettura, Polizia e Consigliere Parlamentare). Ottimo anche per la preparazione degli esami orali. Analizza in maniera ragionata l'intero diritto amministrativo, abbinando sintesi e profondità.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4è un compendio molto buono., 16-08-2020
di - leggi tutte le sue recensioni
Roberto Giovagnoli è Presidente di Sezione del Consiglio di Stato. Se si acquista questo volume pensando di ritrovare particolari approfondimenti si rimarrà sicuramente delusi. Peraltro esiste un manuale di diritto amministrativo di Roberto Chieppa e Roberto Giovagnoli, edito da Giuffré, da cui Giovagnoli in quest'ultimo lavoro attinge a piene mani.
Ciò detto, è sicuramente un compendio che può risultare esaustivo per un esame universitario e utile ai fini dei concorsi, soprattutto se si ha poco tempo da dedicare allo studio.
Il punto di forza di questo compendio rispetto ad altri simili (v. P. E. R. Garofoli) è lo stile discorsivo, che aiuta a comprendere meglio il ragionamento giuridico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO