€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 4 ore e 40 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 11 maggio. Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

Il commissario Bordelli
Il commissario Bordelli(2018 - brossura)
€ 9.50 € 10.00
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il commissario Bordelli

Il commissario Bordelli

di Marco Vichi

  • Editore: TEA
  • Collana: Gialli TEA
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2021
  • EAN: 9788850259519
  • ISBN: 8850259514
  • Pagine: 216
  • Formato: brossura
  • Tags: Gialli famosi
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Firenze, estate 1963. La città è deserta per le vacanze e assediata dal caldo e dalle zanzare. Il commissario Bordelli passe le sue notti a rigirarsi nel letto, dopo giornate di banale routine sbrigata insieme ai pochi rimasti in commissariato. Durante una di quelle notti insonni, Bordelli riceve una telefonata che gli annuncia una morte misteriosa. Recatosi sul luogo del delitto, una villa del Settecento, trova il corpo senza vita di un'anziana signora. Sul lenzuolo c'è un bicchiere con tracce di un medicinale per l'asma e sul comodino, riposto con cura e perfettamente chiuso, il flacone di quel medicinale. Bordelli comincia le sue indagini... Edizione speciale con una «Lettera di Bordelli» all'autore.

I libri più venduti di Marco Vichi

Vedi tutti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il commissario Bordelli acquistano anche Un caso troppo complicato per l'ispettore Santoni di Franco Matteucci € 9.40
Il commissario Bordelli
aggiungi
Un caso troppo complicato per l'ispettore Santoni
aggiungi
€ 18.90

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 4 recensioni)

5Come eravamo, 26-05-2016, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Nostalgico noir d'altri tempi alla Simenon. Estate 1963, lontana anni luce, un'altra vita, un'altro mondo, quando si fumava fuori e dentro liberamente, quando si portava il cappello, quando si aveva un'attenzione per la gente e per quello che faceva, quando si sentivano i genitori citare la guerra e tu bambino li ascoltavi stupito, quando la tv era in bianco e nero ed il massimo del divertimento era andare al cinema o a ballare nelle balere. Un'altra vita, un'altra epoca. Vichi crea questo scenario per il suo commissario, lo tratteggia bene, lentamente, con soavità, con affetto. Chi cerca noir avvincenti, sanguinolenti, con tempistiche da telefilm americani deve rivolgersi ad altro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una bella storia, 08-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel protagonista il Commissario Bordelli: fumatore con sensi di colpa, compare di ladri e prostitute, esageratamente disincantato e, come prassi vuole, acuto e corretto! Un bel romanzo con personaggi ben profilati, un mistero classicamente svelato alla conclusione e uno spaccato di un'Italia che non vive più.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Più che un giallo..., 05-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Vichi certo non scrive solo gialli... La sua penna sottile ci fa compagnia nel ripercorrere quei tempi ormai lontani... Siamo trasportati nell'estate del 1963... Da questa prima indagine del commissario Bordelli a quella in Morte a Firenze, Vichi non ci deluderà...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4l'inzio della serie, 03-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E' il primo libro in cui Vichi ci presenta la figura del commissario Bordelli ex partigiano e ora alle prese con un caso molto intrigante da risolvere. Consigliato a chi ama i polizieschi all'italiana
Ritieni utile questa recensione? SI NO