€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Colla

Colla

di Irvine Welsh


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: TEA
  • Collana: Teadue
  • Traduttore: Bocchiola M.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2003
  • EAN: 9788850204212
  • ISBN: 8850204213
  • Pagine: 553

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Quattro ragazzi crescono insieme in uno squallido ghetto di Edimburgo. Sono Billy, Carl, Andrew e Terry, i protagonisti di questo libro. Insieme condividono le prime esperienze che contano: le pestate con gli hooligans, le sbornie violente, il sesso cattivo e la droga tutta, dallo speed all'ecstasy. Insieme crescono: Billy diventa un pugile; Carl un dj strafatto e famosissimo; Andrew un tossico sposato con Gail, ninfomane che lo pianterà; Terry un alcolizzato ossessionato dal sesso. Il loro mondo è tutto ai margini ma è anche un mondo in cui l'amicizia è l'unico legame, l'unica colla che tiene uniti anche i peggiori bastardi.

I libri più venduti di Irvine Welsh

Tutti i libri di Irvine Welsh

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Colla acquistano anche Moleskine large. Quaderni a quadretti - set da 3 pezzi copertina rossa   € 6.37
Colla
aggiungi
Moleskine large. Quaderni a quadretti - set da 3 pezzi copertina rossa
aggiungi
€ 16.57

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Colla e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4.1 di 5 su 9 recensioni)

5Welsh magistrale come sempre, 03-01-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Quello di Welsh e dei suoi personaggi è un mondo parallelo. O no? Onore al maestro per aver sdoganato e fatto diventare "in" i sobborghi malfamati di Edimburgo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Colloso, 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
C'è qualcosa in Colla che non funziona, dopo aver letto Trainspotting e averne amato il crudo realismo, leggendo le pagine di questo romanzo ho trovato lo stile di Welsh, le situazioni, e pure i personaggi, ripetitivi e ricalcati sui precedenti. Una mancanza di ispirazione in una storia che gira su se stessa, si avvita e non va da nessuna parte. Si legge velocemente, ma resta assai poco.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Lo Welsh che ci piace, 08-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Carl, Gas Terry, Gally e Billy Birrell sono amici, cresciuti tutti nella corea di Edimburgo e le cui vite sono inesorabilmente intrecciate tra droga, alcool, sesso e violenza.
Abbiamo Carl, che durante l'adolescenza vorrebbe sfondare nel mondo della musica con la band in cui suona il basso, ma che da adulto sarà un dj strafatto impegnato a fare serate dall'altra parte del mondo.
C'è Gas Terry, la cui unica preoccupazione è quella di "inzuppare il biscotto" e non cambierà quando sarà adulto.
C'è Birrell, che da grande diventerà un pugile e si sentirà di troppo con addosso l'etichetta di "coreano".
E poi c'è Gally, la vittima di tutto il disagio, colui che "se avesse voluto bene a se stesso come ne voleva agli altri, sarebbe ancora vivo".
Alla fine di tutto questo, quando le strade di questi quattro protagonisti sembravano ormai essersi separate per sempre, capiscono che qualcosa accaduto nel loro passato li unisce ancora e per questo non possono dividersi.
Un romanzo che mi ha rapita totalmente e che a differenza di altri dello stesso autore è denso di sentimenti. Mi è piaciuto molto e per questo lo consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Welsh nella sua forma migliore., 23-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ancora la storia di quattro pazzi scozzesi e delle loro avventure raccontate nell'arco di ben quarant'anni. Probabilmente l'opera più complessa, e oserei dire meglio riuscita, di Welsh. Le dinamiche e le problematiche sociali, la realtà dipinta con distacco e obbiettività non possono lasciare indifferenti. I personaggi vivi, veri e le loro storie trascinano il lettore in una dimensione surreale, ma non troppo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Emozionante, 23-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando l'ho trovato sugli scaffali della libreria credevo si trattasse di un libro su quattro fattoni e la cui narrazione si basasse esclusivamente su quanta droga avevano comprato, quanta riuscissero ad assumerne in un unico colpo e che effetto avesse. Invece ho trovato molto di più, ho trovato il quadro di una Gran Bretagna desolata e lasciata a sé stessa, dove faticosamente i bambini possono crescere sani e liberi dalle tentazioni, dalla vita cattiva, quella che ti fa dimenticare cosa ti aspetta a casa.
Il tutto tenuto su, saldamente "incollato" dall'amicizia, ma non l'amicizia perfetta, quella stucchevole in cui va sempre tutto bene, così lontana dalla realtà, quella sofferta in cui si litiga e ci si separa, ma che rimane sempre lì, anche se non viene curata come si dovrebbe, una certezza in un mondo instabile e non rassicurante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Colla (9)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti