€ 12.75€ 15.00
    Risparmi: € 2.25 (15%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 21 ore e 15 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 17 settembre Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La civiltà infelice. Ascoltare il cuore e tornare alla natura

La civiltà infelice. Ascoltare il cuore e tornare alla natura

di Santommario


Disponibilità immediata solo 1 pz.
  • Editore: Zambon Editore
  • Data di Pubblicazione: marzo 2019
  • EAN: 9788898582679
  • ISBN: 8898582676
  • Pagine: 312
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Cosa sarà che ci fa volere di tutto, anche se è di niente che abbiamo bisogno? Perché non troviamo pace? Finché inseguiremo il progresso, non la troveremo di certo. L'incontentabilità è segno di infelicità! Mentre ci seduce con promesse a cui sembra illogico dire di no, il progresso insidia i nostri bisogni più intimi e inestinguibili, quelli biologici. È un attacco sleale alla felicità. Dal punto di vista di Madre Natura, il progresso è un capriccio inspiegabile: una creatura disdegna la vita per la quale è predispota??? Un pesce non può vivere fuor d'acqua. Contrastando la nostra natura ci infognamo nella devianza, ci abbrutiamo e smarriamo la sintonia col cosmo. Le altre civiltà hanno avvertito la blasfemia del progresso e si sono fermate. Solo noi continuiamo a cavalcarlo con cieca voluttà; e non paghi, dato che progresso vuol dire anzitutto armi progredite, costringiamo le altre civiltà alla nostra stessa infelicità o a scomparire.