€ 8.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Cirano di Bergerac
€ 10.50 € 9.87
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Cirano di Bergerac
€ 7.00 € 6.72
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Cirano di Bergerac

Cirano di Bergerac

di Edmond Rostand


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Collana: Teatro
  • Traduttore: Giobbe M.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2009
  • EAN: 9788817034500
  • ISBN: 8817034509
  • Pagine: 253
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788804423300, 9788817127769, 9788879830140

Descrizione del libro

Francia sec. XVII. Cirano ama Rossana, ma non osa confessarle il suo amore, afflitto dal suo enorme naso. Suggerirà però a Cristiano, un giovane e bel cadetto, le parole che conquisteranno la ragazza. I due giovani si sposano, ma il conte di Guisa, che ama segretamente Rossana, fa partire per l'assedio di Arras i cadetti da lui comandati, tra cui Cristiano e Cirano. Durante la lontananza, Rossana riceve splendide lettere d'amore, firmate da Cristiano, ma dettate da Cirano, che la fanno sempre più innamorare. I due decidono di dirle, al ritorno, la verità, ma Cristiano muore, Rossana si ritira in convento e Cirano solo ferito a morte le dirà la verità. (Prefazione di Luigi Lunari e introduzione di Roberto Bracco)

Tutti i libri di Edmond Rostand

Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 5 recensioni)

5Cirano di Bergerac, 28-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei miei classici preferiti. Delicato e pura poesia l'ho letto in due piacevoli ore dove i duelli e l'amore sembrano risolvere titto. L'onore per Cirano è importante certo, ma chiedetegli se abbandonerebbe Rossana per esso e sicuramente vi risponderà: mai! Il finale seppur triste è uno dei migliori mai scritti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4HO LETTO QUEST'EDIZIONE!, 10-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come ogni classico ha un suo perchè, per chiunque non labbia mai fatto: leggetelo!
Un bacio è un apostrofo rosa tra le parole t'amo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Cirano di Bergerac , 07-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
"Il mio cuore non ti lasciò mai sola un secondo.Io sono e sarò sempre, anche all'altro mondo, colui che t'ama senza misura"
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Cirano di Bergerac, 07-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
una lettura obbligatoria, richiesta dagli ormoni, dal romanticismo che c'è in adolescenza e anche dopo, senza vergognarsi della retorica e della platealità. dopo starete meglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Cirano di Bergerac, 30-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia è assolutamente fantastica anche se prende spunto da un personaggio reale. Il romanticismo a me è sempre piaciuto, ma francamente questo mi sembra troppo. Sacrificarsi fino a quel limite incanta molto e molti in teoria, nella pratica i fatti mi sembrano che vadano un po' diversamente e quindi non dovrebbe coinvolgere più di tanto, nemmeno a livelli inconsci o profondi. L'amore assoluto che dona tutto anche senza ricevere in cambio nulla (anche se in realtà Cyrano lo fa per se stesso e non per Rossana)è una concezione che esiste anche nelle religioni più estreme, ma non mi sembra una via molto praticata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Cirano di Bergerac (6)