€ 16.46€ 16.80
    Risparmi: € 0.34 (2%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Cinque platonici a Princeton. Un apologo sui limiti della conoscenza

Cinque platonici a Princeton. Un apologo sui limiti della conoscenza

di John L. Casti


  • Editore: Cortina Raffaello
  • Collana: Scienza e idee
  • Illustratore: Cavazos T., Nguyen V.
  • Traduttore: D'Agostino M.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2005
  • EAN: 9788870789522
  • ISBN: 8870789527
  • Pagine: XIX-157
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

In questo nuovo esperimento di “finzione scientifica” John Casti, l'autore di “I cinque di Cambridge”, mescola scienza e fantasia narrativa mettendo in scena i dialoghi immaginari di cinque personaggi reali, Albert Einstein, Kurt Gödel, Robert Oppenheimer, John von Neumann, Lewis Strauss. Nella tranquilla “accademia” di Princeton questi cinque moderni Platone non solo traggono il bilancio di un secolo, tra totalitarismo e democrazia, ma si pongono le domande chiave della comprensione scientifica del mondo. Un affascinante apologo sugli orizzonti di alcune delle idee più audaci del Novecento. L'autore John Casti, apprezzato scrittore di scienza, insegna al Santa Fe Institute (New Mexico) e alla Technische Universität di Vienna. Nella collana “Scienza e idee” ha già pubblicato “I cinque di Cambridge” (1998) e “Gödel” (con W. DePauli, 2001).