€ 23.74€ 24.99
    Risparmi: € 1.25 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 8/10 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Cinema e pubblico. Lo spettacolo filmico in Italia 1945-1965

Cinema e pubblico. Lo spettacolo filmico in Italia 1945-1965

di Vittorio Spinazzola

  • Editore: goWare
  • Data di Pubblicazione: 2019
  • EAN: 9788833632575
  • ISBN: 8833632571
  • Pagine: 458
  • Formato: brossura
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Descrizione del libro

La storia dello spettacolo filmico in Italia dal '45 al '65 è la storia stessa del periodo decisivo del nostro cinema: sono i vent'anni di "Roma città aperta" e della "Dolce vita", di "Umberto D." e di "Senso", di Totò delle "maggiorate", di "Don Camillo", di "Rocco e i suoi fratelli"; e di Sordi, De Sica, Antonioni, Rosi. E soprattutto sono gli anni in cui - in un arco che dal neorealismo arriva alla cosiddetta commedia all'italiana e alla crescente estensione del fenomeno divistico - si fissano i temi fondamentali della cultura cinematografica: il rapporto tra film e politica, tra "impegno" e "successo", tra popolarità e spettacolarità. E ancora: le questioni del pubblico, del mercato, della distribuzione, dell'industria della produzione. Vittorio Spinazzola affronta l'argomento secondo un duplice, complementare punto di vista: da un lato - secondo una chiave efficacemente marxiana - egli si affida a un atteggiamento di costante "globalità", secondo il quale ogni discorso su cinema e film non può non rimandare alle strutture economiche e all'intero quadro della attività artistica.


Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Cinema e pubblico. Lo spettacolo filmico in Italia 1945-1965 acquistano anche Neorealismo. Il nuovo cinema del dopoguerra di Stefania Parigi € 23.75
Cinema e pubblico. Lo spettacolo filmico in Italia 1945-1965
aggiungi
Neorealismo. Il nuovo cinema del dopoguerra
aggiungi
€ 47.49