€ 11.00€ 22.00
    Risparmi: € 11.00 (50%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il cinema muto italiano

Il cinema muto italiano

di Gian Piero Brunetta


  • Editore: Laterza
  • Collana: I Robinson
  • Data di Pubblicazione: luglio 2008
  • EAN: 9788842087175
  • ISBN: 8842087173
  • Pagine: VIII-475
  • Formato: brossura
Posizione 55° in Stili e generi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -50%
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il cinematografo arriva da noi nel 1896, a pochi mesi dall'invenzione dei fratelli Lumière, ma bisogna attendere il 1905 - con la proiezione romana del film che, in dieci minuti e sette quadri, ricostruisce la Presa di Porta Pia per festeggiare la nascita ufficiale del cinema italiano. Le nostrane "fabbriche delle films", come vengono chiamate, sono piccole imprese a conduzione familiare che cullano tuttavia ambizioni industriali. Nella scelta dei soggetti si attinge al meglio della letteratura, dell'arte e del teatro, e grandi nomi della cultura del tempo - uno su tutti, Gabriele D'Annunzio vengono coinvolti nell'ideazione di trame e musiche, o nella riduzione delle proprie opere. Le produzioni sono grandiose: "Quo Vadis?", "Marcantonio e Cleopatra", "Giulio Cesare", "Gli ultimi giorni di Pompei" e "Cabiria". Il cinema fa sognare, infiamma il patriottismo popolare alla vigilia della Grande Guerra, conquista il pubblico americano. Per le star italiane esplode l'età d'oro dell'adorazione universale.

Tutti i libri di Gian Piero Brunetta

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il cinema muto italiano acquistano anche Turchia d'Europa. Le ragioni di un ritorno di S. Trinchese (a cura di) € 17.28
Il cinema muto italiano
aggiungi
Turchia d'Europa. Le ragioni di un ritorno
aggiungi
€ 28.28

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Voce al cinema muto, 22-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
"In principio fu Lumière". Così si apre il volume del Professor Gian Piero Brunetta dedicato alla storia del cinema muto in Italia.
L'analisi di Brunetta copre tutte le fasi di sviluppo nel contesto italiano, suddividendolo per macroperiodi, dalle origini, nel 1896, agli anni Fascisti, e all'avvento del sonoro, dedicando alcune pagine anche alla nascita e al ruolo della critica nell'ambito dell'industria cinematografica.
Un testo semplice da leggere ma completo, adatto ad appassionati di cinema e studenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti