€ 13.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il cielo sopra il Pigneto

Il cielo sopra il Pigneto

di Cristiano Ranalletta


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Scatole Parlanti
  • Collana: Voci
  • Data di Pubblicazione: 2019
  • EAN: 9788832811674
  • ISBN: 8832811677
  • Pagine: 130
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Sin dal suo titolo, il libro si connota geograficamente in modo puntuale: "Il cielo sopra il Pigneto". E lo fa nell'unico modo che è possibile adottare nell'epoca della localizzazione automatica e del delirio social delle "registrazioni": in modo emotivo. Federico, il protagonista del romanzo, vive a Tor Pignattara, di cui il Pigneto è parte. Ci accompagna per mano in un dedalo di ragionamenti esistenziali e amorosi che si sovrappongono ai territori, alle piazze, alle vie. Una dimensione romana "sui generis", in cui le stesse strade percorse da Pasolini e da famosi registi cinematografici vedono passare quotidianamente masse di bengalesi, "borghesi piccoli piccoli", personaggi rigorosi, impegnati, borderline, tossici in crisi di astinenza. Una folla di personaggi necessaria a tenere insieme la disperata esigenza di fare del territorio uno spazio dell'emozione, un'estensione fisica del proprio mondo interiore, in un certo senso la propria casa. Da una lucida fotografia della realtà multiculturale che si sovrappone a un viaggio interiore, l'autore ci restituisce storie d'amore e di abbandoni, l'incanto della fragilità umana.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti