€ 25.00
Disponibilità immediata
Ordina entro 23 ore e 45 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo giovedì 5 agosto. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il cibo dell'uomo. La via della salute tra conoscenza scientifica e antiche saggezze

Il cibo dell'uomo. La via della salute tra conoscenza scientifica e antiche saggezze

di Franco Berrino

  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: Self-help
  • Edizione: 2
  • Data di Pubblicazione: aprile 2016
  • EAN: 9788891740496
  • ISBN: 8891740497
  • Pagine: 336
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

A partire dagli anni '70 ricerche epidemiologiche hanno confermato che la trasformazione del cibo che ha accompagnato la rivoluzione industriale della produzione e della distribuzione alimentare ha avuto un ruolo importante nella genesi delle malattie croniche del mondo moderno. L'obiettivo del volume è rivalutare il cibo semplice e trasmettere poche ma importanti raccomandazioni preventive: più cereali integrali, legumi, verdura e frutta, meno zuccheri e cereali raffinati, carni e latticini. L'autore fornisce una guida a chi non sa come orientarsi; ai genitori che si interrogano su quale sia l'alimentazione migliore per crescere i propri figli; a chi soffre di piccoli disturbi che incidono fortemente sulla qualità della vita; ai malati che si chiedono quale sia l'alimentazione per aiutare la guarigione e prevenire le recidive della malattia; ai medici che desiderano aiutare i loro assistiti con umiltà e competenza; a erboristi, farmacisti e gestori di negozi biologici perché non veicolino proposte dietetiche potenzialmente nocive. L'augurio è che questa raccolta di articoli possa contribuire a diffondere l'idea che si può mangiare in modo consapevole. In questa nuova edizione aggiornata e ampliata l'autore offre spunti di riflessione sia sulla relazione tra il consumo di carni rosse e il rischio di insorgenza di tumori, malattie cardiache e diabete, sia sull'efficacia della dieta mediterranea per ridurre il rischio di sviluppare malattie neurodegenerative.
La nuova edizione del fortunato manuale per vivere meglio e più a lungo con una dieta equilibrata. Una guida per chi diffida della pubblicità e dei nutrizionisti televisivi; per i genitori che si interrogano su quale sia l’alimentazione migliore per crescere i propri figli; per chi soffre di piccoli disturbi; per i medici che desiderano aiutare i loro assistiti; per erboristi, farmacisti e gestori di negozi biologici perché non veicolino proposte dietetiche potenzialmente nocive…

A partire dagli anni '70 ricerche epidemiologiche, che hanno coinvolto centinaia di migliaia di persone e studiato decine di migliaia di casi di tumore, di infarto, di diabete, hanno confermato al di là di ogni ragionevole dubbio che la trasformazione del cibo che ha accompagnato la rivoluzione industriale della produzione e della distribuzione alimentare ha avuto un ruolo importante nella genesi delle malattie croniche che caratterizzano il mondo moderno.
L'obiettivo del volume è rivalutare il cibo semplice e trasmettere poche ma importanti raccomandazioni preventive: più cereali integrali, legumi, verdura e frutta, meno zuccheri e cereali raffinati, carni e latticini.
L'autore fornisce una guida a chi diffida della pubblicità e dei nutrizionisti televisivi ma non sa come orientarsi; ai genitori che si interrogano su quale sia l'alimentazione migliore per crescere i propri fi gli; a chi soffre di piccoli disturbi che incidono fortemente sulla qualità della vita; ai malati che si chiedono quale sia l'alimentazione per aiutare la guarigione e prevenire le recidive della malattia; ai medici che, consapevoli della loro impreparazione, desiderano aiutare i loro assistiti con umiltà e competenza; a erboristi, farmacisti e gestori di negozi biologici perché non veicolino proposte dietetiche potenzialmente nocive.
L'augurio è che questa raccolta di articoli possa contribuire a diffondere l'idea che si può mangiare in modo consapevole ricavandone piacere, salute, benessere e che lo stile alimentare semplice e salutare torni nel nostro quotidiano.
In questa nuova edizione aggiornata e ampliata l'autore offre interessanti spunti di riflessione sia sulla relazione tra il consumo di carni rosse e il rischio di insorgenza di tumori, malattie cardiache e diabete, sia sull'efficacia della dieta mediterranea per ridurre il rischio di sviluppare malattie neurodegenerative.

Indice

Prefazione. Il coraggio della prevenzione
Introduzione
Parte I. L'ordine dell'universo
Il cibo dell'uomo
Le strade della prevenzione
Macrobiotica: omaggio a Rene Levy
Le direttive alimentari originali di Ohsawa
Il cibo dell'uomo: spunti per consumare una varietà di cereali e legumi nella settimana
Parte II. Sotto il segno del granchio
Il tumore, l'imperatore di tutte le malattie
Il cibo dell'imperatore
Lo studio EPIC sul rapporto fra cibo e cancro
I 4 pilastri alimentari della dieta adiuvante le terapie oncologiche
Tumori cerebrali
L'alimentazione durante la chemioterapia
Elementare, Watson
La dieta antinfiammatoria
(Dis)Integratori alimentari
Il dolore
Sindrome Metabolica, la madre di tutti i fattori di rischio
Diabesità: le calorie non sono tutte uguali
La resistibile ascesa del carcinoma della mammella
BRCA, il cancro della mammella ereditario
Menopausa
I latticini per la salute delle ossa?
Il mercato immenso della tristezza
Il cambiamento
Parte III. Bambini
Armi di distruzione di massa
Giù le mani dai bambini
Proteine nobili?
Bevete più latte...
La schiavitù dello zucchero
La seggetta
IBD, Intestino Bistrattato e Disbiotico
EXPO? OIBO!
Le cause delle cause
L'autore

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4Bello ed interessante tuttavia..., 29-01-2021
di - leggi tutte le sue recensioni
Bel libro, interessante e scritto da un autorità nel settore. Tuttavia Berrino è, a mio avviso, un po' troppo integralista nella sua visione dell'alimentazione. Spedizione rapida in imballo idoneo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5La farmacologizzazione del cibo, 29-12-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo libro, di facile e comprensibile lettura anche per i non addetti ai lavori.
Rifacendosi al recitativo ippocratico "fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina il tuo cibo" l'autore invita ad uno stile di vita che non sia s-naturato e a un'alimentazione che sia bio-logicamante efficace e pro-biotica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO