€ 10.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Chi è senza peccato è un tipo originale

Chi è senza peccato è un tipo originale

di Enrico Pittari


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: L'Erudita
  • Collana: L'intrusa
  • Data di Pubblicazione: 2013
  • EAN: 9788867700349
  • ISBN: 8867700340
  • Pagine: 58
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Due personaggi, Matt e Polito, due visioni opposte della vita che si confrontano su un argomento: l'alcool. Se per Polito è un vecchio peccato da espiare e dimenticare, rifugiandosi nella fede e nella preghiera con una sorta di ostentato orgoglio perbenista, per Matt è leggerezza, libertà, fa parte del gioco casuale del mondo, al di fuori dei rigidi schemi creati dall'uomo. Queste le posizioni da cui partono i due unici attori di un dialogo che scende nel profondo delle questioni più antiche della storia umana, dalle stelle nel cielo all'intima preghiera, dalla dottrina alla saggezza d'osteria, dal bicchiere alla Bibbia. L'autore si pone da entrambe le parti della barricata lasciando però chiaramente intendere quale sia il suo punto di vista che allo stesso tempo è il punto di arrivo dopo un lungo percorso: la vita non va corretta, va condita da occhi callosi, da piedi curiosi, da mani operose, da una mente presente, un inno alla vita, dunque, a non lasciarla scorrere ma a viverla da protagonisti. Enrico Pittari costruisce la sua scenografia sul palcoscenico della quotidianità, affronta temi importanti e fornisce non pochi spunti di riflessione, alternando poesia e teatro.