€ 9.60€ 10.00
    Risparmi: € 0.40 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

La celestina
€ 8.46 € 9.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La celestina

La celestina

di Fernando de Rojas


  • Editore: Garzanti
  • Collana: I grandi libri
  • Traduttore: Brichetti V.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2003
  • EAN: 9788811365877
  • ISBN: 8811365872
  • Pagine: XXXIV-282
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

È la storia dell'amore appassionato e funesto tra il giovane Calisto e la bella Melibea, cui fanno da contrappunto gli amori dei servi. Personaggiochiave della tragica vicenda è la mezzana Celestina che tesse la tela dell'intrigo ricorrendo a tutte le astuzie e a tutta la sua esperienza.

Tutti i libri di Fernando de Rojas

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La celestina acquistano anche Lazarillo de Tormes di A. Gargano (a cura di) € 14.45
La celestina
aggiungi
Lazarillo de Tormes
aggiungi
€ 24.05

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La celestina e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 2 recensioni)

5Meraviglioso, 11-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro di narrativa spagnola semplicemente meraviglioso. Si narra la storia di due amanti callisto e melibea, in uno scenario tortuoso della storia spagnola. Fa da sfondo la protagonista principale, celestina, una vecchia fattucchiera che prenderà in giro i due amanti e forse chissà, anche noi lettori!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Semplicemente favoloso!, 27-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La celestina, scritta da Rojas, è un libro fantastico a mio parere. Composto probabilmente, alla fine del XV secolo, all'epoca dei Re Cattolici, risulta un libro ''fuori' 'dal contesto storico, in un'epoca fatta da sfarzi e vita cortese, le vicende si svolgono in un contesto cittadino e i protagonisti non sono principi e regine, ma delle persone nobili ma con poco senno e persone di basso ceto sociale (appunto Celestina è una fattuchiera! ) . Un libro che dovrebbe essere letto almeno una volta nella propria vita!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti