€ 16.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La casa dei sette abbaini

La casa dei sette abbaini

di Nathaniel Hawthorne


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Gargoyle
  • A cura di: A. Gebbia
  • Traduttore: Minacapelli S.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2014
  • EAN: 9788898172405
  • ISBN: 8898172400
  • Pagine: 359
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Una magnifica casa con sette abbaini sorge su un terreno dalle tinte bucoliche, che viene sottratto all'uomo onesto chelo possedeva attraverso una falsa accusa di stregoneria. Condannato al rogo, Matthew Maule maledice in punto di morte il suo assassino, il colonnello Pyncheon, che poco dopo l'insediamento nella casa sarà trovato morto in circostanze misteriose. L'atto di proprietà non viene ritrovato, così la dimora rimane vuota e in decadenza per molti anni, funestata dai fantasmi, finché non vi torna ad abitare la vecchia Hepzibah, discendente della famiglia Pyncheon. Ma non sono gli spiriti le entità da temere, bensì i peccati degli avi e il clima di ipocrita perbenismo della città. La salvezza, se ce ne sarà una, potrà essere raggiunta solo lontano da lì, lontano dalla casa dei sette abbaini.

Tutti i libri di Nathaniel Hawthorne

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Espressivo delicato, 22-06-2014, ritenuta utile da 47 utenti su 59
di - leggi tutte le sue recensioni
Una casa, alcuni singolari personaggi, due diverse ricognizioni nel passato e un finale sereno. Questa l'atmosfera generale del libro che, scritto a metà Ottocento, ci riporta al presente di allora con delicatezza e riguardo. E con analoghe caratteristiche avvengono le due esplorazioni in tempi ancor più lontani.
Un libro in cui forse non ci imbattiamo in sensazioni ed emozioni accentuate, ma che parla direttamente al cuore e non si fa dimenticare. Particolarmente adatto a lettori sensibili, introspettivi e disposti a leggere con calma.
Ritieni utile questa recensione? SI NO