€ 16.15€ 19.00
    Risparmi: € 2.85 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La casa dei Krull

La casa dei Krull

di Georges Simenon


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca Adelphi
  • Traduttore: Mambrini S.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2017
  • EAN: 9788845931383
  • ISBN: 8845931382
  • Pagine: 210
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La casa dei Krull è al margine estremo del paese, e loro stessi ne vengono tenuti ai margini. Benché naturalizzati, restano gli stranieri, i diversi. Da sempre, e nonostante gli sforzi fatti per integrarsi. Nel loro emporio non si serve la gente del luogo, neanche i vicini, ma solo le mogli dei marinai che a bordo delle chiatte percorrono il canale. E quando davanti all'emporio viene ripescato il cadavere di una ragazza violentata e uccisa, i sospetti cadono fatalmente su di loro. In un magistrale crescendo di tensione, e con un singolare (e formidabile) rovesciamento, vediamo montare l'ostilità della popolazione francese verso la famiglia tedesca, e l'avversione per una minoranza, che rappresenta un perfetto capro espiatorio, degenerare progressivamente in odio e violenza. Mentre all'interno della casa dei Krull ciascuno deve fare i conti con le proprie colpe e le proprie vergogne nascoste. In questo romanzo oscuramente profetico, scritto alla vigilia della guerra, Simenon affronta un tema che gli sta molto a cuore, e lo fa scegliendo il punto di vista, disincantato e sagace, di un cugino dei Krull, un ospite tanto più inquietante, e imbarazzante, in quanto diverso, per così dire, al quadrato: diverso, come i Krull, dagli abitanti del paese, ma diverso anche da loro stessi, perché dotato di un buonumore «sconosciuto in quella casa», e di una disinvoltura, di una «leggerezza fisica e morale» che la rigida etica protestante paventa e aborre - e sarà proprio questa sua intollerabile estraneità a scatenare la tempesta.
I diversi sono davvero diversi? A porre questa inquietante e sottile domanda è l’immortale Georges Simenon in La casa dei Krull. Lo scrittore noir di lingua francese più noto al mondo ci porta in un quadro familiare e cittadino e ce lo mostra da tutte le prospettive per rendere noto al lettore come ogni storia può essere vista in modo differente. E questo vale anche per la spiazzante verità che viene cercata quando una ragazza viene ritrovata violentata e uccisa in questo paesino ai margini del mondo, affacciato su un canale di diffidenze e di odi sopiti. Tutte le accuse ovviamente puntano il dito sui Krull, i diversi del paese, quelli che tutti guardano con diffidenza. E proprio davanti alla loro casa viene casualmente ritrovato il cadavere della ragazza. Ma saranno stati davvero loro? I Krull sono stranieri, hanno usanze e modi di fare considerati bizzarri dal resto della gente. Sono tedeschi e sebbene siano stati naturalizzati non sono mai riusciti ad integrarsi nel piccolo paese. La colpa per tutti è dei Krull stessi che hanno trovato una clientela, nella loro fornitissima drogheria, non nei francesi, ma nei marinai che sono di passaggio. I Krull sono così un capro espiatorio perfetto e Simenon ci svelerà il finale in un crescendo di colpi di scena, di storie mai dette, di stereotipi che non smettono mai di essere attuali. E a raccontarcelo è il celebre scrittore attraverso gli occhi di un osservatore a sua volta differente da tutto e da tutti. La casa dei Krull è un giallo magistrale con una connotazione sociale potentissima.

I libri più venduti di Georges Simenon

Tutti i libri di Georges Simenon

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La casa dei Krull acquistano anche Il sorcio di Georges Simenon € 15.30
La casa dei Krull
aggiungi
Il sorcio
aggiungi
€ 31.45

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 2 recensioni)

5Eccellente, 09-05-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
La casa è tetra, come il paesaggio e i personaggi! Eppure non si vorrebbe mai uscire da quel negozio polveroso, da quella cucina poco accogliente! I personaggi intrecciano perfidi giochi, dove cattiveria e malizia si fondono con innocenza e pettegolezzi. Fino all'ultima pagina si resta con il fiato sospeso in attesa di sciogliere i nodi. Consiglio vivamente la lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Avvincente giallo del padre di Maigret, 12-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo romanzo giallo di Simenon molto velocemente, scorrendo piacevolmente tra i colpi di scena e le svolte assolutamente inaspettate che formano la trama di questa storia! Il creatore di Maigret si dimostra un grande maestro del genere, ma non solo, addentrandosi in tematiche anche politiche e sociali di un certo rilievo e importanza. Lo leggerete davvero con molto piacere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti