€ 15.00
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Caro sindaco. Lettere dal '900 a un'Italia minore

Caro sindaco. Lettere dal '900 a un'Italia minore

di Mario Carafoli


  • Editore: Tecnostampa
  • A cura di: F. Ciceroni
  • Data di Pubblicazione: 2018
  • EAN: 9788887379129
  • ISBN: 8887379122
  • Pagine: 168
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Mario Carafòli (1902-1985) apre un carteggio ispirato al paesaggio interiore marchigiano e legato al paese natale, Corinaldo. Non si tratta di una riduzione localistica, o di solo affetto venato di nostalgia: è una categoria della mente, un modo di respirare nelle ondulazioni infinite dei colli l'anima del mondo e di farne un parametro. Ritengo - e credo d'accordo il "caro sindaco" Fabio Ciceroni - che da questo paesaggio interiore muova la vita di Mario Carafòli, che sia questo l'imprinting nel suo modo di essere uomo, giornalista, fotografo e scrittore. L'uomo, il civis, il soggetto politico potrebbe definirsi un conservatore illuminato, ma io preferisco accostarlo agli "inattuali" del Novecento. In questo vedo il legame fra Mario e Fabio. Il giovane fresco di laurea che negli anni '60 fonda un circolo per rinnovare la vita culturale e civile del paese sembra riprendere i sogni e i propositi di Mario di tanti anni prima. Età diverse, inizi in parte simili, un tratto comune: l'orgogliosa appartenenza a una piccola civitas in cui si riflette la patria più grande, ma anche tratto distintivo del proprio essere uomini e cittadini. Per questo si sono incontrati." (Domizia Carafòli)