€ 60.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Canzoniere
€ 14.50 € 12.32
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Canzoniere
€ 12.00 € 11.40
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Canzoniere

Canzoniere

di Francesco Petrarca


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: I Meridiani
  • A cura di: M. Santagata
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2004
  • EAN: 9788804523765
  • ISBN: 880452376X
  • Pagine: CCXVI-1603
  • Formato: rilegato

Descrizione del libro

I testi poetici del "Canzoniere", capolavoro del Petrarca, sono accompagnati nell'edizione dei Meridiani (uscita nel 1996 insieme al volume dedicato a "Trionfi", "Rime estravaganti", "Codice degli abbozzi") dal commento curato da Marco Santagata, petrarchista di fama internazionale. Questa nuova edizione, alla luce dell'altissimo numero di studi dedicati al Petrarca usciti nel corso degli ultimi anni, presenta un nuovo commento aggiornato e ampliato.

Tutti i libri di Francesco Petrarca

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Commovente, 20-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Che cosa devo dire se alla lettura di alcuni sonetti o canzoni mi commuovo? Ciò è la dimostrazione che Petrarca è riuscito ad infondere nelle sue liriche l'amore per la sua Laura e la sofferenza per la sua prematura dipartita. Dalle rime in vita a quelle in morte il passaggio è netto. Quanta pura passione nelle prime e quanta tristezza e dolore nelle seconde!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La lirica di Petrarca, 09-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La raccolta di Petrarca è uno tra i più studiati e perfetti giochi d'equilibrio della lirica italiana. Attraverso una lingua estremamente selezionata e una raffinata musicalità, Petrarca costruisce componimenti dall'apparente levità, ma ricchi di cultura, studio e riflessione letterario-filosofica. Un esempio per tutti i poeti successivi e un forte contributo perché il volgare fiorentino si affermi come lingua della letteratura nazionale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO