€ 16.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il camposanto cagliaritano di Bonaria: un abbandono monumentale

Il camposanto cagliaritano di Bonaria: un abbandono monumentale

di G. Paolo Caredda


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.

Descrizione del libro

Il camposanto di Bonaria è nel cuore di tutti i cagliaritani, eppure in pochi conoscono davvero il valore del suo patrimonio artistico, che versa ormai in uno stato di abbandono, preda del tempo che passa e consuma via via lo splendore di monumenti destinati forse a scomparire. In questa indagine approfondita, aggiornata e dotata di un robusto apparato iconografico, la storia del cimitero, l'attuale degrado e le prospettive di recupero. L'autore, Gian Paolo Caredda, è iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 1960, ha collaborato con testate nazionali e regionali, è autore di numerosi libri sulla Sardegna ed è certamente uno tra i massimi conoscitori della città di Cagliari e della sua storia.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Verso l'oblio del tempo, 14-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Tra i diversi libri sul cimitero di Bonaria questo è quello che dà, a parer mio, la visione d'insieme più completa. Raccontando i vari aspetti del camposanto, da quello artistico, a quello storico all'aspetto quasi letteral-romantico, nel senso di accennare ad alcune delle tantissime storie che si celano dietro lapidi e monumenti, trasporta il lettore nella Cagliari a cavallo tra 800 e 900 dove una nuova borghesia proveniente "dal Continente" e una nobiltà orgogliosa del suo prestigio si contendono a suon di opere monumentali il primato socio-economico cittadino, illusi che l'oblio del tempo non cancellerà i loro nomi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO